Michael Keaton, Chrissy Teigen svela la sua figuraccia con l'attore: "Lo scambiai per un cameriere"

Chrissy Teigen racconta di essersi imbarazzata tantissimo perché, una volta, dopo i Golden Globe, ha scambiato Michael Keaton per un cameriere

NOTIZIA di 10/03/2021

Non c'è mai fine alle pessime figure! Quando credete di averne fatta una davvero grossa, pensate a Chrissy Teigen che, in occasione di un'edizione dei Golden Globe, ha scambiato Michael Keaton per un cameriere.

In occasione di una puntata del Tonight Show Starring Jimmy Fallon, Chrissy Teigen ha raccontato la brutta figura fatta in occasione di un'edizione dei Golden Globe. La modella ha dichiarato: "Dio! Stavo insieme a mio marito John. Avevo bevuto un sacco. All'improvviso, ho visto un uomo con un bicchiere di champagne venire verso di me e pensavo fosse un cameriere. Così gli ho preso il bicchiere! Poi John mi ha detto che non era un cameriere ma Michael Keaton!".

Resasi conto della figuraccia, Chrissy Teigen ha bevuto in un colpo solo l'alcoolico e ha deciso di abbandonare il post-cerimonia in preda all'imbarazzo più totale. In occasione di un'intervista del 2017 con Cosmopolitan, la modella ha anche parlato del suo problema con l'alcoolismo in passato e ha dichiarato: "A un certo punto della mia vita mi sono trovata a bere troppo, è tutto successo di punto in bianco. Inizialmente si trattava di un bicchiere di vino e, pian piano, di qualcosa sempre più forte. Mi sono resa conto che quel comportamento non andava più bene per me né per chi mi stava vicino. Mi sentivo davvero orribile!".

Le pessime figure fatte da Chrissy Teigen, però, non si sono esaurite con Michael Keaton. Al termine dell'esibizione di Katy Perry in occasione della cerimonia d'insediamento del Presidente Joe Biden, la modella ha detto alla pop star: "Wow, in genere odio i fuochi d'artificio (fireworks in lingua inglese, ndr) ma questa volta sono stati davvero belli!". Katy Perry, però, ha capito male, pensando che la Teigen si riferisse alla sua performance e alla canzone (Firework) cantata. Provaci ancora, Chrissy! La prossima volta andrà meglio!