Facebook

Megalopolis: Francis Ford Coppola utilizza una nuova tecnologia per il film

Francis Ford Coppola è pronto a unire passato e futuro per realizzare Megalopolis, il film con Adam Driver in lavorazione da oltre 20 anni.

Francis Ford Coppola ha confermato che per il suo nuovo film, Megalopolis, utilizzerà una tecnologia all'avanguardia. La pellicola sarà la prima a essere girata sul palcoscenico a LED del Prysm Stages, aperto recentemente ai Trilith Studios di Atlanta, in Georgia.

La dichiarazione ufficiale lascia pochi dubbi sull'intenzione di Coppola, che mira ad avere "un piede nel passato e uno nel futuro". Il suo obiettivo è quello di combinare le forme del cinema classico con una tecnologia di produzione più innovativa.

Per chi non lo sapesse, il Prysm Stage ospita l'ecosistema migliore per quanto riguarda la produzione fisica, inclusi gli aspetti relativi all'illuminazione pratica, all'impugnatura e alla telecamera in sé. Lo spazio presenta un palco sonoro modulare progettato con un framework che permette flussi di lavoro di produzione e pipeline di colori personalizzati per qualsiasi progetto. Ricordiamo che questo tipo di ambiente è stato già utilizzato, in particolare da Disney e Lucasfilm per progetti legati al franchise di Star Wars, come The Mandalorian.

In merito al soundstage a volume LED, il produttore Michael Bederman ha dichiarato che questo genere di "riprese aprono nuovi modi per creare le nostre storie nel film. La cosa unica ed eccitante delle riprese di Megalopolis al Prysm at Trilith è che possiamo unire l'esperienza cinematografica tradizionale, le tecniche e la troupe con le capacità di produzione virtuale più avanzate nello stesso spazio, accedendo al meglio delle opzioni fisiche e digitali disponibili per i registi oggi".

Insieme alla tecnologia messa a disposizione ai Trilith Studios, Francis Ford Coppola è deciso a usare nuove tecniche mai viste prima per il suo Megalopolis, senza curarsi dei costi. Sembra infatti che stia spendendo decine di milioni di dollari per finanziare quello descritto come un "epico film futuristico" e in lavorazione da oltre 20 anni.

Le riprese della pellicola inizieranno in Georgia a partire da novembre 2022 e proseguiranno fino a marzo 2023. Il cast di Megalopolis include Adam Driver, Nathalie Emmanuel, Forest Whitaker, Laurence Fishburne, Jon Voight e Aubrey Plaza. Ad accompagnarli ci sono Shia LaBeouf, Talia Shire, Jason Schwartzman, Grace Vanderwaal, Kathryn Hunter e James Remar.

La sinossi ufficiale della pellicola recita: "Il destino di Roma perseguita un mondo moderno incapace di risolvere i propri problemi sociali in questa storia epica di ambizione politica, genio e amore conflittuale".