Facebook

Lea Michele porta il revival di Funny Girl a stabilire un nuovo record di incassi

L'attrice Lea Michele ha contribuito a far aumentare gli incassi del revival del musical Funny Girl a Broadway, stabilendo un nuovo record.

Lea Michele porta il revival di Funny Girl a stabilire un nuovo record di incassi

Lea Michele ha contribuito a far stabilire al musical Funny Girls un nuovo record. Il revival dello spettacolo, attualmente in scena a Broadway negli spazi dell'August Wilson Theatre, ha infatti incassato oltre 2.005 milioni di dollari nel corso della settimana che si è conclusa il 18 dicembre.

Il primato precedente per una produzione in programma sul palco dell'August Wilson Theatre era stato stabilito da Mean Girls, nel 2018, che si era però fermato a quota 1.994 milioni di dollari.
Dopo l'arrivo di Lea Michele come protagonista di Funny Girl, la vendita dei biglietti è progressivamente aumentata portando i posti venduti ogni sera a circa il 98-99% del totale.

Lea Michele si esibisce alla parata del Giorno del Ringraziamento di Macy's e scatena i commenti online

Inizialmente Beanie Feldstein era stata scelta come star del musical, con il ruolo di Fanny Brice, ma nel mese di agosto era stato annunciato il cambiamento tra le fila degli interpreti. Oltre a Lea Michele è arrivata inoltre Tovah Feldshuh per sostituire Jane Lynch nei panni della madre di Fanny.
Tra gli interpreti ci sono anche Ramin Karimloo nella parte di Nick Arnstein e Jared Grimes nel ruolo di Eddie Ryan. Ogni giovedì, inoltre, Julie Benko sostituisce Lea nei panni di Brice.

Funny Girl è tornato per la prima volta a Broadway dopo ben 58 anni dal debutto sulle scene, avvenuto nel 1964, con star Barbra Streisand.