Le Iene, lo scherzo a Raoul Bova con il figlio, il bebè e la pornostar

Nel nuovo scherzo de Le Iene, Raoul Bova diventa nonno e suocero della pornostar Priscilla Salerno: complice del programma, il figlio dell'attore, Francesco Bova.

NOTIZIA di 24/03/2021

Raoul Bova diventa nonno nel nuovo scherzo de Le Iene: l'attore ha creduto che suo figlio Francesco Bova fosse diventato padre e lui suocero di una pornostar, interpretata da Priscilla Salerno.

Raoul Bova, 49 anni, ha quattro figli avuti da due donne diverse: Alessandro Leon, 21 anni, e Francesco, classe 2001, nati dal matrimonio con la veterinaria Chiara Giordano; Luna e Alma invece sono le figlie di Bova e modella spagnola Rocío Muñoz Morales, che l'attore ha conosciuto sul set del film Immaturi - Il viaggio.

È stato il secondogenito Francesco a fare da gancio a Le Iene per lo scherzo al padre e i suoi complici sono stati il fratello Alessandro e la madre Chiara, con cui Bova ha mantenuto un buon rapporto. Raoul si incontra al ristorante con Alessandro e Francesco, quest'ultimo deve dargli una notizia importante, come potete vedere in questo video. L'attore romano deve conoscere la fidanzata del figlio, ma, con sua grande sorpresa Francesco è fidanzato da due anni con una donna di 30 anni.

La differenza di età preoccupa un po' Bova ma non lo sconvolge come la seconda notizia: la futura nuora è una pornostar, che nello scherzo è interpretata da Priscilla Salerno. L'attrice a tavola ha atteggiamenti sopra le righe e, a un certo punto, prova anche a rubare la formaggiera. Poco dopo arriva la terza notizia, forse la peggiore per l'attore: è diventato nonno del piccolo Brian.

Lo scherzo si trasferisce nel nido d'amore dei due piccioncini dove Raoul scopre che Brian non vuole prendersi cura del figlio. "Lasciamo il bambino qui e andiamocene", gli dice. Il neo nonno prova a convincerlo con le buone, poi si arrabbia: "Francesco devi prenderti le tue responsabilità. Te lo tieni e lo cresci. La cosa che non puoi fare è abbandonare un figlio". Raoul è sempre più scioccato dal comportamento del figlio che vuole dare il Nesquik al piccolino e poi se ne scappa lasciandolo solo con il 'nipote'.
Raoul Bova è nel panico, chiede aiuto prima a Chiara Giordano e dopo a Rocío Muñoz Morales: a questo punto si palesa la iena Nic Bello a cui Raoul confessa: "mi avete tolto dieci anni di vita".