Laura Pausini: "Sanremo? La Rai mi ha chiesto di condurre”

Laura Pausini ha rivelato in un'intervista che la RAI le avrebbe chiesto più volte in passato di passare da concorrente o ospite a conduttrice di Sanremo: ecco la sua risposta.

NOTIZIA di 17/03/2021

Laura Pausini prossima conduttrice di Sanremo? È quello che si augura la RAI. A rivelarlo è stata la stessa cantante che pochi giorni fa ha ricevuto la nomination agli Oscar.

Laura Pausini deve il suo successo proprio al Festival di Sanremo, era il 1993 quando la cantante, allora 19enne, trionfò nella sezione Novità con il brano La solitudine. L'anno dopo arrivò al terzo posto con Strani amori. È un momento d'oro per lei, che solo qualche giorno fa ha ricevuto il Golden Globe 2021 nella categoria Miglior canzone originale. Il brano premiato è stato Io sì per il quale è candidata anche all'Oscar nella stessa categoria.

Nell'intervista che Laura Pausini ha organizzato per parlare di quest'ultima nomination (in cui ci ha raccontato anche qualcosa in più sul suo rapporto con Sophia Loren), è arrivata la rivelazione sulla proposta RAI, che la vorrebbe sul palco dell'Ariston non con il suo solito ruolo: "La Rai me l'ha già chiesto in passato, sinora non ho accettato perché non me la sento di affrontare uno spettacolo così imponente. Ma sicuramente non sarei in grado di affrontare la direzione artistica, perché io ho i miei preferiti, sono condizionabile, non sono capace di fare una selezione come si deve".

La Pausini ha anticipato che non pensa affatto all'esperienza sanremese da conduttrice nel 2022, tuttavia non ha chiuso completamente le porte e ha già individuato la persona che vorrebbe al suo fianco: "per il 2022 state tranquilli, ho da pensare al nuovo disco. Sinceramente non lo so. Finora non ho accettato perché non mi sento in grado di reggere una cosa del genere. Potrei farlo con Paola Cortellesi in un momento diverso da questo, nel caso in cui dovessimo avere tempo e voglia di divertirci".