L'acchiappasogni: Stephen King ha venduto i diritti cinematografici del film ad una cifra ridicola

Stephen King ha venduto i diritti cinematografici del film L'acchiappasogni ad una cifra simbolica che può sembrare alquanto ridicola.

NOTIZIA di 06/03/2021

Stephen King ha venduto i diritti cinematografici de L'acchiappasogni ad una cifra a dir poco ridicola: un dollaro. A quanto pare il leggendario scrittore statunitense è solito vendere i diritti dei suoi romanzi agli studenti di cinema per cifre simboliche.

L Acchiappasogni
L'acchiappasogni: una scena del film

Lo scrittore horror ha venduto agli studenti di una scuola del Regno Unito, la Blaenau Gwent Film Academy, i diritti cinematografici di "Stationary Bike", una storia su un uomo che usa una cyclette per migliorare la sua salute. Kevin Phillips, un tutor della scuola, ha detto al Boston Globe che l'accordo di vendere i diritti ad un dollaro è "fantastico, principalmente per i nostri studenti che sono fan della sua scrittura, ed anche un grande scoop per la scuola".

Il sito web di King attualmente elenca più di trenta storie che non sono sotto contratto, il che significa che sono "disponibili per gli studenti di cinema che vogliono cimentarsi con una storia di Stephen King". Chiunque al mondo può fare domanda.

Phillips ha detto che i suoi studenti, di età compresa tra i 7 ei 18 anni, dopo l'acquisto hanno iniziato a filmare il loro progetto in circa tre mesi. Come parte dell'accordo le pellicole non devono uscire nelle sale cinematografiche e non possono essere commercializzate.