La Toscana omaggia George Romero: domani l'happening collettivo dedicato a La notte dei morti viventi

Operazione Paura Film Festival promuove l'iniziativa che si terrà Venerdì 21 Luglio tra Firenze, Tirrenia e la Versilia.

Pochi giorni fa ci ha lasciato uno dei Maestri del cinema di genere, il regista George A. Romero, padre degli zombie movies, che nel 1968 scardinò, con la sua visione politica e sociologica del mostro, le regole del cinema e l'opinione pubblica nella ricezione del genere horror, entrando così nell'immaginario collettivo e influenzando intere generazioni di scrittori e registi.

Ecco che Operazione Paura Film Festival ha pensato di promuovere, con la collaborazione di enti, locali e organizzazioni attive su tutto il territorio regionale, una serata, quella di VENERDÌ 21 LUGLIO, con la proiezione, in contemporanea alle 21:30, del capolavoro cult del 1968 La notte dei morti viventi in versione originale sottotitolata: si tratta di un grande omaggio pensato come un vero e proprio happening cinematografico, un evento estemporaneo che si svolgerà in tutta la Toscana e popolerà le piazze, le spiagge e i locali del litorale e delle città.

Leggi anche: George Romero ci ha insegnato che i veri zombie siamo noi, ma quanto ci mancherà

La notte dei morti viventi, girato in bianco e nero e uscito il 1 ottobre 1968, fu scritto, diretto, fotografato, montato e musicato da Romero stesso. Qui gli zombie divengono una metafora dell'uomo fagocitato nella società di massa statunitense e Occidentale e il film è una feroce critica alla mercificazione umana e al consumismo, nonché alla guerra in Vietnam.

Ecco che proprio Venerdì 21 alle 21:30 il Cineclub Arsenale e The Thing ospiteranno la proiezione presso il Bagno degli Americani a Tirrenia (PI) in una serata a tema che inizierà all'ora dell'aperitivo con un dj set (DJ Meo Horror Project), mentre a Firenze si presenterà il film presso La Compagnia alle 22:30; in Versilia nel centro storico di Camaiore (LU) il circolo L'elefante Elegante trasmetterà il film durante la cena per i clienti e gli avventori, il B'Art di Pietrasanta proietterà gli zombie sulla parete della Piazza del Centauro e Villa Carmen a Viareggio accoglierà i suoi ospiti nel giardino mentre andranno in proiezione le scene di Romero.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

La Toscana omaggia George Romero: domani...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Dario Argento ricorda George Romero: "È come se fosse morta una parte di me"
George Romero dalla A alla Z... di zombie