La signora ammazzatutti: una storia vera ha ispirato il film?

La signora ammazzatutti, un film del 1994 scritto e diretto da John Waters, trae forse ispirazione da una storia vera come affermano i titoli di testa della pellicola?

NOTIZIA di 29/09/2021

La signora ammazzatutti è un film del 1994 scritto e diretto da John Waters e, anche se in apertura si afferma che la pellicola sia ispirata ad una storia vera, in seguito queste dichiarazioni furono smentite da alcuni rappresentanti dello studio cinematografico che confessarono che, in realtà, la loro era stata soltanto una trovata pubblicitaria.

Kathleen Turner in La signora ammazzatutti
Kathleen Turner in La signora ammazzatutti

I titoli di testa della pellicola affermano che Serial Mom, il titolo in lingua originale del film di Waters, è basato su una storia vera. Come è stato rivelato qualche mese dopo l'uscita nelle sale, d'altro canto, i titoli in questione furono solo la prima delle tante prese in giro presenti nel film a proposito del genere true crime.

Questa, in ogni caso, non fu l'unica polemica scatenata dalla pellicola: John Waters dovette anche pagare 60.000 dollari di diritti agli autori della canzone Tomorrow, cantata durante uno degli omicidi. Inoltre, nel film compaiono le bambole Pee-Wee, al fine di essere pubblicizzate malgrado lo scandalo sessuale che aveva colpito il loro creatore, e anche questa decisione della produzione fu pesantemente criticata dal pubblico.

La signora ammazzatutti, considerato oggi un vero e proprio cult movie, uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 13 aprile 1994 e ottenne recensioni positive e miste da parte della critica, anche se fu un totale flop al botteghino, incassando soltanto 8 milioni di dollari con un budget di 13 milioni di dollari.