La regina degli scacchi 2, Anya Taylor-Joy: "Forse un giorno verrà realizzata"

Anya Taylor-Joy ha parlato della possibilità che venga realizzata La regina degli scacchi 2, una stagione che continui la storia di Beth.

NOTIZIA di 02/03/2021

La regina degli scacchi ha fatto guadagnare ad Anya Taylor-Joy un Golden Globe e l'attrice ha ora parlato della possibilità che venga realizzata una seconda stagione.
L'interprete di Beth nel progetto prodotto per Netflix ha rilasciato un'intervista a Entertainment Tonight e ha affrontato le ipotesi riguardanti un possibile ritorno dello show.

Anya Taylor-Joy, rispondendo a una domanda sulla possibile realizzazione di una seconda stagione della serie La regina degli scacchi ha spiegato: "Forse accadrà. Non voglio deludere nessuno, ma semplicemente non ci abbiamo mai pensato".
La giovane star ha aggiunto: "Si è sempre trattato di una transizione da germoglio ad albero. La si vede crescere, la lasciamo mentre si trova in una situazione positiva. Quindi siamo rimasti realmente sorpresi quando le persone hanno iniziato a chiedere 'Dove è la seconda stagione?'".
Anya ha sottolineato: "Detto questo, adoro l'intero team che ha realizzato la serie e afferrerei al volo la possibilità di lavorare ancora con loro".

La regina degli scacchi è però stata creata per essere una serie limitata e sembra che i progetti non verranno modificati in futuro. La protagonista ha inoltre sottolineato: "Uno degli elementi che preferisco del personaggio è che, essendo cresciuta in un modo interessante, non ha mai considerato il suo genere come qualcosa che le dicesse quello che poteva desiderare, o non poteva volere. Ho realmente apprezzato la possibilità di interpretare quel personaggio, in particolare nel contesto degli anni '60. Penso di sentirmi davvero onorata per aver avuto la possibilità di interpretare un personaggio interessante e complesso".