La maledizione della prima luna: Geoffrey Rush e la sua "sinistra" teoria sul pubblico

Secondo quanto dichiarato da Geoffrey Rush, nel DVD de La maledizione della prima luna, esiste una teoria piuttosto peculiare sul pubblico.

NOTIZIA di 14/03/2021

Secondo quanto dichiarato dall'attore stesso, nella sezione extra del DVD di La maledizione della prima luna, Geoffrey Rush avrebbe una teoria secondo cui il pubblico cinematografico osserva lo schermo da sinistra verso destra, proprio come quando si legge un libro.

Credendo fermamente nella sua teoria Rush ha cercato di stare nella parte sinistra dello schermo il più spesso possibile ed era particolarmente intenzionato a farlo nelle scene con la scimmia e Keira Knightley perché credeva che altrimenti nessuno lo avrebbe guardato, considerato l'aspetto dell'attrice britannica.

Parlando della pellicola Roger Ebert ha acclamato principalmente le performance di Johnny Depp e di Rush: "Geoffrey dimostra ancora una volta di che pasta è fatto mentre si può dire che la performance di Depp sia originale in ogni suo atomo. Non c'è mai stato un pirata, o un essere umano, come questo in nessun altro film: il suo modo di recitare dimostra quanto duramente ha lavorato caratterizzando la parte di Sparrow."

Js3
Js3

Su Rotten Tomatoes il film ha un punteggio di approvazione del 79% basato su 219 recensioni e una valutazione media di 7,11 / 10. Il consenso critico del sito recita: "La maledizione della prima luna potrebbe lasciarti esausto, tuttavia, arriverai alla fine divertendoti un mondo."