La forma dell'acqua - The Shape of Water: il film premio Oscar di Guillermo del Toro stasera in TV su Rai1

Stasera su Rai1 alle 21:25 torna in TV La forma dell'acqua - The Shape of Water, il film di Guillermo del Toro vincitore di 4 premi Oscar.

NOTIZIA di 30/06/2021

Appuntamento, stasera su Rai1 alle 21:25, con La forma dell'acqua - The Shape of Water, la favola visionaria diretta nel 2017 da Guillermo del Toro, vincitore del Leone d'Oro alla Mostra di Venezia e di ben 4 statuette, a fronte di 13 nomination, nella successiva cerimonia degli Oscar.

Una favolosa storia d'amore ambientata nell'America degli anni '60 sullo sfondo della Guerra Fredda. Elisa Esposito (Sally Hawkins) è muta e lavora come donna delle pulizie in un segretissimo laboratorio governativo. Intrappolata in una vita fatta di silenzio e isolamento, Elisa vede la sua esistenza cambiare per sempre quando insieme alla sua collega Zelda (Octavia Spencer) scopre uno strano esperimento non classificato che riguarda un misterioso uomo anfibio conteso tra Stati Uniti e Unione Sovietica.

Quella che per il cinema di genere del tempo era una mostruosa minaccia, diventa qui protagonista di un raffinato apologo sulla comprensione della diversità. Degno di nota anche il grottesco personaggio del colonnello Strickland, esaltato comandante della base, parente stretto di tanti antieroi militaristi, interpretato da un sempre istrionico Michael Shannon.

The Shape of Water: Sally Hawkins e Octavia Spencer in una scena del film
The Shape of Water: Sally Hawkins e Octavia Spencer in una scena del film

Osannato da critica e pubblico (che l'ha premiato con un incasso di quasi 200 milioni di dollari in giro per il mondo), La forma dell'acqua - The Shape of Water ha vinto moltissimi premi tra il 2017 e il 2018, ed è stato il grande trionfatore della notte degli Oscar del 2018, con 4 statuette portate a casa (Miglior film a Guillermo del Toro e J. Miles Dale, Miglior regista a Guillermo del Toro, Migliore scenografia a Paul D. Austerberry, Jeff Melvin e Shane Vieau, Migliore colonna sonora a Alexandre Desplat) a fronte di ben 13 candidature.