Kelly Marie Tran risponde ai commenti razzisti: "Non mi arrenderò"

Vittima di commenti razzisti e critiche online, Kelly Marie Tran ha replicato pubblicamente ribadendo l'importanza di dare spazio alla diversità.

NOTIZIA di 21/08/2018

Nel mese di giugno Kelly Marie Tran aveva deciso di lasciare Instagram a causa degli innumerevoli commenti razzisti ricevuti online. L'attrice, in particolare, è stata vittima degli attacchi compiuti dai fan di Star Wars che non avevano apprezzato il suo personaggio nella saga, Rose Tico.
Kelly ha ora scritto un lungo intervento per il New York Times in cui commenta quanto accaduto: "Le parole dei fan sembravano confermare quello che crescere come donna e persona di colore mi aveva già insegnato: che appartenevo ai margini e ad altri spazi, solamente adatta a personaggi minori nelle loro vite e storie. E quelle parole hanno risvegliato in me qualcosa di profondo, una sensazione a cui ho pensato crescendo".

La protagonista del film Gli ultimi Jedi ha infatti spiegato: "So che ora appartengo a un piccolo gruppo di persone privilegiate che possono raccontare storie per vivere, storie che vengono ascoltate e viste, e assimilate da un mondo che per così tanto tempo ha avuto un assaggio di una sola cosa".
Kelly, svelando che il suo vero nome è Loan, ha infatti concluso ribadendo il valore di mostrare una realtà diversa sul grande schermo: "So quanto sia importante e non rinuncerò a farlo".