Priest

2011, Avventura

Karl Urban alla guida dei vampiri di Priest

L'attore di origine neozelandese vestirà i panni di Black Hat, il diabolico capo dei vampiri nell'adattamento della graphic-novel targata TokyoPop.

Il casting di Priest, adattamento dell'omonima graphic novel targata TokyoPop che è attualmente in cantiere alla Screen Gems, si completa con il fascinoso Karl Urban, al quale è stato affidato il ruolo di Black Hat, il capo dei vampiri che si contrappone al protagonista, un ex-sacerdote interpretato dall'altrettanto affascinante Paul Bettany.

Accanto ai due attori, come già annunciato nelle scorse settimane, ci saranno Cam Gigandet nel ruolo di uno sceriffo metà umano e metà vampiro e la bella Maggie Q nei panni di sacerdotessa-guerriera che aiuta Bettany a ritrovare sua nipote, una ragazza che è stata rapita da un clan di vampiri.
Il personaggio di Black Hat, nello specifico, in passato era stato anche lui un sacerdote e cacciatore di vampiri, come il protagonista, ma poi era passato dall'altra parte della barricata e adesso si crede un dio.

Dopo essere apparso nel nuovo Star Trek, Urban ha preso parte al thriller Black Water Transit e ha ultimato le riprese di And Soon the Darkness, remake de Il mostro della strada di campagna, del 1970.

Karl Urban alla guida dei vampiri di Priest
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti