Facebook

Kanye West posta una svastica e viene sospeso da Twitter, Elon Musk: "Io ci ho provato"

Elon Musk, che aveva recentemente ripristinato l'account di Kanye West, ha dichiarato di averlo sospeso di nuovo per aver violato le regole della piattaforma social.

Kanye West posta una svastica e viene sospeso da Twitter, Elon Musk: "Io ci ho provato"

Kanye West, ora legalmente noto come Ye, è stato nuovamente sospeso da Twitter poco dopo aver pubblicato un'immagine di una svastica all'interno della Stella di David. Il nuovo CEO di Twitter, Elon Musk, ha confermato la sospensione del suo account, affermando che Ye ha "nuovamente violato le regole contro l'incitamento alla violenza".

La nuova sospensione arriva quasi due mesi dopo il recente blocco di Ye su Twitter dovuto a un post antisemita. Anche Instagram ha sospeso Ye lo scorso ottobre a causa di uno screenshot postato sul suo profilo, che mostrava una sua chat con il rapper Sean "Diddy" Combs, nel quale Kanye lo accusava di essere controllato dagli ebrei.

Negli ultimi anni Ye ha pubblicamente espresso il suo sostegno nei confronti della destra e la scorsa settimana ha incontrato l'ex presidente Donald Trump a Mar-a-Lago, insieme al controverso commentatore politico Nick Fuentes. Musk in persona ha scelto Twitter per commentare l'accaduto: "Ho fatto del mio meglio per aiutarlo ma, nonostante questo, Ye ha nuovamente violato le nostre regole contro l'incitamento alla violenza. L'account verrà sospeso."

Il fondatore di Tesla, in un altro tweet, ha specificato: "Voglio chiarire che il suo account è stato sospeso per istigazione alla violenza, non per aver postato una mia foto poco lusinghiera. Francamente, trovo che quelle immagini siano una motivazione utile per perdere peso."