John Carpenter: "Esistono storie per un terzo e un quarto film su Jena Plissken"

John Carpenter ha svelato che esiste la possibilità di veder realizzati un terzo ed un quarto film su Jena Plissken, il protagonista di 1997: Fuga da New York.

NOTIZIA di 23/07/2021

John Carpenter ha parlato di Jena Plissken, interpretato al cinema da Kurt Russell, spiegando che nel futuro del personaggio potrebbe esserci spazio per una terza e forse anche una quarta storia.

I fan del genere horror attendono ormai da tre anni l'uscita nelle sale di Halloween Kills di David Gordon Green, seguito di Halloween del 2018, che è a sua volta un sequel dell'omonimo film originale del 1978 di John Carpenter. In attesa che Michael Myers ritorni sul grande schermo, Carpenter ha ammesso che sta pensando ad un altro dei suoi iconici franchise cinematografici.

In una nuova intervista rilasciata a Total Film, infatti, il regista statunitense riflette sulla possibilità che Snake Plissken torni nelle sale. Si tratta del personaggio interpretato da Kurt Russell che ha debuttato esattamente quarant'anni fa nel film 1997: Fuga da New York, per poi tornare nel sequel del 1996 Fuga da Los Angeles. A quanto pare, Snake occupa un posto speciale nel cuore di Carpenter. "È un personaggio a cui Kurt è parecchio affezionato ed è stato lui a convincermi a realizzare il sequel", ha dichiarato il regista, aggiungendo: "Probabilmente esiste una terza o forse anche quarta storia su Snake. Non so se ce la faremo mai a svilupparle ma penso che se lo meriti".

Ricordiamo che Russell ha recitato anche ne La cosa di Carpenter, e proprio quel film - o meglio la sua ricezione - si è poi rivelato un punto di svolta nella carriera del regista. Girare in Alaska, e con gli esigenti effetti speciali di Rob Bottin, avrebbe potuto essere un disastro, ma la Universal è stata molto "solidale", avendo vissuto un'esperienza simile con Lo squalo di Steven Spielberg. I grossi problemi dello studio, in realtà, riguardavano il finale nichilista del film. "Universal, una volta visto quello che avevamo fatto, ha detto 'Non puoi essere trionfante qui?'. Ho avuto molta pressione per cambiarlo", ha ricordato Carpenter. L'aspetto essenziale del fallimento commerciale de La Cosa è che comunque il film era esattamente quello che il regista aveva immaginato, senza compromessi. "Era odiato da tutti quando è uscito perché era così buio. È la fine di tutto. Voglio dire, dai!", ha aggiunto Carpenter.

Per quanto riguarda Halloween Kills, il film arriverà nelle sale il 15 ottobre e vedrà nel cast anche Jamie Lee Curtis, Nick Castle, Anthony Michael Hall e Judy Greer.