Joaquin Phoenix sul discorso agli Oscar: "Ero nervoso all'idea di dover parlare in pubblico"

L'attore Joaquin Phoenix ha rivelato di essere salito sul palco degli Academy Awards per ritirare il suo Oscar pieno di nervosismo all'idea di dover parlare in pubblico

NOTIZIA di 06/06/2021

In occasione di una chiacchierata con Sunday Times, Joaquin Phoenix ha rivelato di aver pronunciato il suo discorso in occasione della vittoria del suo primo Premio Oscar come Miglior attore protagonista pieno di nervosismo all'idea di dover parlare davanti a un pubblico.

Joaquin Phoenix Oscar 2020 3
Oscar 2020: Joaquin Phoenix vince la statuetta per il miglior attore protagonista

Da sempre ritroso e particolarmente timido, Joaquin Phoenix ha rivelato di essere stato molto teso all'idea di dover pronunciare un discorso pubblico in occasione della vittoria del Premio Oscar per il film Joker. Il protagonista di Two Lovers ha rivelato: "Avrei preferito rimanere seduto ed evitare di parlare in pubblico. Non ero emozionato all'idea di dovermi esprimere davanti a tutti. Non è ciò che sono. In quell'occasione ero pieno di paura e nervosismo. Se sono arrivato su quel palco, è tutto merito di mia mamma".

Noto per essere un attivista ambientale e vegano, Joaquin Phoenix ha rivelato che non farà pressioni su suo figlio River affinché possa crescere anch'egli da vegano. Ovviamente, la sua speranza è che il piccolo figlio cresca consapevole del funzionamento dell'industria alimentare. Qualsiasi altra decisione, però, verrà lasciata alla sua volontà.

In occasione di un'intervista rilasciata a Collider nel 2018, Joaquin Phoenix ha ricordato il momento in cui ha deciso di divenire vegano: "Io e le mie sorelle abbiamo assistito a una brutale battuta di pesca su un cargo che andava da Miami al Venezuela. L'uomo abusa del suo potere e tratta gli animali in modo disgustoso". In occasione della cerimonia in cui gli è stato assegnato il Premio Oscar come Miglior attore protagonista, Joaquin Phoenix ha parlato di ambientalismo e ha ringraziato per la seconda chance offertagli dalla vita.