J.K.Rowling, Cynthia Nixon: "Mio figlio transgender, fan di Harry Potter, ha il cuore a pezzi"

Nuove accuse di transfobia e razzismo piovono su J.K. Rowling per via della trama del suo nuovo romanzo, ecco la reazione di Cynthia Nixon e del figlio transgender Samuel, fan di Harry Potter.

NOTIZIA di 15/09/2020

Tra le star pronte a commentare le nuove accuse di transfobia mosse a J.K.Rowling in virtù della trama del suo nuovo romanzo c'è anche Cynthia Nixon, in prima linea nella difesa dei diritti dei trans insieme al figlio transgender Samuel, un tempo fan di Harry Potter e ora profondamente addolorato dalle posizioni della sua creatrice.

Berlino 2016: Cynthia Nixon al photocall di A Quiet Passion
Berlino 2016: Cynthia Nixon al photocall di A Quiet Passion

La nuova ondata di proteste contro J.K. Rowling, alimentate dalla recensione pubblicata sul Telegraph del suo nuovo romanzo, Troubled Blood, quinto quinto capitolo della serie di Cormoran Strike scritta sotto lo pseudonimo di Robert Galbraith, ha preso forma sui social quando l'hashtag #RIPJKRowling ha invaso Twitter. Secondo quanto anticipato dal Telegraph, l'indagine al centro del romanzo ha a che fare con la scomparsa di una donna avvenuta nel 1974 che si sospetta essere vittima di Dennis Creed, serial killer travestito. Nella recensione del Telegraph si legge: "Ci si chiede che cosa penseranno i critici della posizione della Rowling sui problemi dei trans in un libro la cui morale sembra essere: mai fidarsi di un uomo vestito da donna."

Tra le reazioni di personaggi noti quella della star di Sex and the City Cynthia Nixon che, in un'intervista all'Indipendent, ha definito i commenti trasnfobici dell'autrice di Harry Potter dolorosi per suo figlio transgender Samuel:

"Per lui è stato davvero doloroso perché gran parte della infanzia è collegata a Harry Potter. Siamo una famiglia Harry Potter. i libri sembrano inneggiare a persone che sono differenti, così per lei selezionare questo gruppo di persone che sono ovviamente differenti e negarne l'esistenza, è... è davvero sconcertante. So che crede di combattere a favore del femminismo, ma davvero non capisco."

J.K. Rowling restituisce il premio per i diritti umani dopo nuove accuse di transfobia

Da otto anni Cynthia Nixon vive insieme alla moglie, l'attivista ed educatrice Christine Marinoni, e al loro figlio Max, di nove anni. L'attrice ha altri due figli, Samuel e Charles, avuto dall'ex marito Danny Mozes.

A breve vedremo la Nixon nella miniserie Netflix Ratched, show in 8 episodi creato dal prolifico Ryan Murphy che arriverà sulla piattaforma streaming il prossimo 18 settembre.