Jessica Chastain: "Un attore mi ha detto di darmi una calmata con i tweet contro Weinstein"

L'attrice ha spiegato che la sua condivisione delle notizie sull'ex produttore hanno suscitato una reazione negativa da parte di un famoso collega.

Jessica Chastain, intervistata da People, ha rivelato di essere stata criticata per aver condiviso su Twitter molte notizie riguardanti le accuse di violenza e molestie sessuali avvenute nel mondo di Hollywood.
La star ha spiegato: "Stavo pubblicando molto su Twitter nel periodo delle accuse a Harvey Weinstein e ho ricevuto persino un'e-mail da parte di un attore molto conosciuto che mi diceva 'Datti una calmata'. Mi ha spezzato il cuore e ho pensato solamente che non capisse il movimento che era in corso".

Jessica, qualche settimana fa, aveva spiegato: "Dirò la mia opinione su qualsiasi ingiustizia che vedo. Non ho paura di niente per quanto riguarda questa questione. E penso che il mito più grande che questa industria può creare è di far sentire le persone come se fossero facilmente sostituibili. Non permetterò che accada nella mia vita".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Jessica Chastain: "Un attore mi ha detto di darmi...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Woody Allen, sua figlia accusa: "Hollywood ha protetto Weinstein e anche mio padre"
It, Jessica Chastain: "Vorrei recitare nel sequel!"