Isola dei famosi 2021, Ilary Blasy se la prende coi naufraghi: “I peggiori di sempre, siete delle pippe”

Ilary Blasi alla fine della settima puntata dell'Isola dei Famosi 2021 è apparsa molto irritata dal comportamento dei naufraghi tanto da definirli scarsi e 'pippe al sugo'

NOTIZIA di 06/04/2021

L'Isola dei Famosi 2021 è davvero l'edizione con i naufraghi peggiori? Ilary Blasi a quanto pare ne è convinta e lo ha detto con estrema schiettezza a fine puntata: la conduttrice rivolgendosi ai concorrenti non ha esitato a definirli delle "pippe al sugo".

Puntata sottotono rispetto alle precedenti per l'Isola dei Famosi, come ha evidenziato anche il calo degli ascolti. Sotto accusa il gruppo di naufraghi che, nonostante durante la settimana litighi in continuazione, in diretta decide di non esporsi smontando tutte le dinamiche preparate dagli autori con le varie clip, rischiando di rendere il programma noioso. Ilary Blasi, da esperta conduttrice di questo tipo di show, sa che il pubblico del reality ama le litigate e ieri ha provato a spronare i concorrenti prima di salutarli, come si può vedere nella parte finale di questo video.
"Nella storia dell'Isola mi dicono siate il gruppo di naufraghi più pigri e scarsi. Vi abbiamo dato una lenza, non avete mai pescato, vi abbiamo dato anche una rete che fate, ci giocate a pallavolo?" ha chiesto Ilary ai Vip.

Subito dopo la conduttrice ha continuato: "Siete delle pippe al sugo ve lo voglio dire, vi lascio così. Ciao a tutti!". Lo sfogo è stato sottolineato dagli applausi del pubblico e dei suoi opinionisti con Elettra Lamborghini che le ha urlato "brava". I naufraghi sono rimasti di stucco e a loro non è stato concesso neanche il diritto di replica, nonostante la mano alzata di Giles Rocca e di altri.

Nella settima puntata de L'isola dei famosi sono stati eliminati due dei personaggi più interessanti: Daniela Martani ed Elisa Isoardi. Quest'ultima ha deciso di continuare il programma unendosi a Vera Gemma e Myrea Stabile su Playa Esperanza, mentre la Martani ha abbandonato il gioco e tornerà in Italia.