Facebook

Il petroliere: Daniel Day-Lewis "terrorizzò" la madre del piccolo Dillon Freasier

Una performance di Daniel Day-Lewis terrorizzò la madre di Dillon Freasier mentre la donna doveva decidere se consentire al figlio di recitare ne Il petroliere.

La madre di Dillon Freasier doveva decidere se permettere a suo figlio, allora undicenne, di recitare ne Il petroliere e per farlo decise di guardare un film di Daniel Day-Lewis per capire chi fosse l'attore: la donna rimase letteralmente terrorizzata dalla sua performance.

Daniel Day-Lewis e Dillon Freasier in una sequenza de Il petroliere
Daniel Day-Lewis e Dillon Freasier in una sequenza de Il petroliere

Freasier, che nella pellicola interpreta H.W. Plainview, il figlio del personaggio interpretato da Daniel Day-Lewis, non era un attore ma un semplice studente delle elementari la cui scuola si trovava nel Texas occidentale, ovvero dove ebbero luogo le riprese del film.

Nel programma radiofonico "Fresh Air with Terry Gross", Paul Thomas Anderson disse a Gross che quando la produzione stava cercando di convincere la madre di Dillon a permettere al bambino di recitare nel film, la donna disse che prima voleva capire chi fosse Day-Lewis, quindi si procurò una copia di Gangs of New York, in cui Day-Lewis interpreta un leader di una banda omicida soprannominato "Il macellaio".

Paul Dano con il piccolo Dillon Freasier in una sequenza de Il petroliere
Paul Dano con il piccolo Dillon Freasier in una sequenza de Il petroliere

La madre di Freasier vide il film e rimase terrorizzata all'idea che suo figlio avrebbe dovuto passare del tempo con l'uomo che aveva visto nella pellicola nel ruolo de Il macellaio, quindi il reparto casting de Il petroliere le inviò una copia de L'età dell'innocenza, film in cui Day-Lewis interpreta una persona buona e gentile.

In una recensione de Il petroliere pubblicata su Christianity Today, il filosofo Jean Bethke Elshtain definì la performance di Freasier come "semplicemente sorprendente". Dal suo debutto Freasier non ha più recitato e ha dichiarato di non avere certezze a proposito della sua carriera.