Il Divo: stasera in TV su Rai Storia il film di Paolo Sorrentino con Toni Servillo

Stasera in TV RAI Storia alle 21:10 va in onda Il Divo, lo splendido film di Paolo Sorrentino incentrato sull'enigmatica, misteriosa e affascinante figura di Giulio Andreotti.

NOTIZIA di 01/12/2019

Il Divo arriva stasera su Rai Storia alle 21:10. Il film scritto e diretto da Paolo Sorrentino sulla vita di Giulio Andreotti e vincitore a Cannes 2008 del prestigioso Premio Speciale della Giuria, torna sul piccolo schermo.

A cosa si riferisce il titolo? Al soprannome dato ad Andreotti dal giornalista Mino Pecorelli, ispirandosi al titolo di Giulio Cesare . Primo motore immobile di Aristotelica memoria, Giulio Andreotti è stata una delle figure più' controverse della Prima Repubblica.. Paolo Sorrentino sceglie di raccontare un periodo particolare della sua vita politica quello compresso tra il 1991 e il 1993, dalla sua mancata elezione a Capo dello Stato a l'inizio del processo di Palermo per collusioni con la mafia. Agli inizi degli anni novanta, Andreotti avanza inarrestabile verso il settimo mandato come Presidente del Consiglio. Alla soglia dei settant'anni, è un gerontocrate che, equipaggiato come Dio, non teme nessuno e non sa cosa sia il timore reverenziale. Abituato com'è a vedere questo timore dipinto sul viso di tutti i suoi interlocutori. Lui resta insensibile ed uguale a se stesso di fronte a tutto. Fino a quando il contropotere più forte di questo paese, la Mafia, decide di dichiarargli guerra. Allora le cose cambiano. Anche, forse, per l'inossidabile, enigmatico Andreotti.

Toni Servillo in una scena del film Il Divo nel quale interpreta Andreotti
Toni Servillo in una scena del film Il Divo nel quale interpreta Andreotti

Il film, scritto e diretto da Paolo Sorrentino, vede un perfetto Toni Servillo interpretare i panni di Giulio Andreotti accanto a lui un cast di grandi attori, tra i quali Carlo Buccirosso, Piera Degli Esposti, Aldo Ralli e Anna Bonaiuto, nel ruolo di Livia Andreotti, chiesta in moglie dal senatore durante una visita al Cimitero del Verano.

Dal "Divo" Andreotti a Churchill, 10 film sui grandi leader politici della storia

Il Divo fu il vero protagonista dell'edizione 2009 dei Nastri d'Argento aggiudicandosi quattro importanti riconoscimenti tra cui il premio per la miglior regia, quello per la miglior sceneggiatura e quello per l'interpretazione di Toni Servillo e si guadagnò una candidatura ai premi Oscar 2010 nella categoria miglior trucco. Per gli amanti del cinema segnaliamo anche un sontuoso piano sequenza quasi di scorsesiana memoria.