Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Il caso Spotlight: la reazione del vero Walter Robinson al film

Walter Robinson, dopo aver visto il film, rimase molto impressionato dall'incredibile performance di Michael Keaton ne Il caso Spotlight.

NOTIZIA di 12/01/2021

Dopo aver visionato Il caso Spotlight, Walter Robinson commentò la performance di Michael Keaton dichiarando: "Non credevo che una cosa del genere fosse possibile, è come guardarsi allo specchio senza però avere il controllo dell'immagine che vedi sullo schermo".

Spotlight: un'immagine promozionale del cast
Spotlight: un'immagine promozionale del cast

Quando Keaton accettò il ruolo decise di rintracciare il vero Robinson e scoprì che, in realtà, l'artista e critico d'arte viveva proprio dietro l'angolo, vicino a casa sua. Quando l'attore lo incontrò per la prima volta lo imitò di fronte a lui e l'imitazione fu così impressionante che Robinson gli disse: "Come fai a sapere tutto di me? Ci siamo appena conosciuti".

L'attore passò molto tempo con Robinson, prima, durante e dopo le riprese e i due diventarono amici. Grazie a questa amicizia Michael Rezendes, Sacha Pfeiffer e Walter Robinson ottennero una parte nel film: i tre compaiono sullo schermo durante la scena della partita da baseball.

Il caso Spotlight: Michael Keaton e Rachel McAdams in un'immagine del film
Il caso Spotlight: Michael Keaton e Rachel McAdams in un'immagine del film

Spotlight ha ricevuto il plauso della critica, Rotten Tomatoes ha assegnato al film un punteggio di approvazione del 97% sulla base di 367 recensioni, con una valutazione media di 8,82 / 10. Il consenso critico del sito web recita: "La pellicola gestisce con grazia i dettagli spaventosi della storia, resistendo alla tentazione di esaltare i suoi eroi".