Heather Parisi: "dopo il vaccino mia madre è diventata irriconoscibile"

Heather Parisi ha raccontato su Instagram l'odissea della madre iniziata pochi giorni dopo essersi vaccinata con Moderna.

NOTIZIA di 13/03/2021

Heather Parisi è preoccupata per la madre che, dopo essersi vaccinata con Moderna, avrebbe iniziato una vera odissea: Anita, questo il nome della mamma della showgirl, ha il corpo semi immobilizzato ed è stata costretta a ricoverarsi in ospedale, ha raccontato Heather.

Heather Parisi nei mesi scorsi ha preso posizioni contrarie al vaccino ma rifiuta di essere etichettata come no vax o negazionista e preferisce definirsi una free vax: lei non si vaccina ma lascia che gli altri facciano le proprie scelte liberamente. In questo spirito non ha avuto nulla da obiettare quando la madre Anita, 85 anni, ha deciso di farsi somministrare il vaccino Moderna. Purtroppo pochi giorni dopo, per la signora Anita è iniziata una vera odissea che Heather ha raccontato su Instagram.

Nella prima parte della caption del suo post, la Parisi ribadisce la sua posizione sul vaccino: "io, come sapete, sono contraria al vaccino ma ho sempre rispettato il diritto di ciascuno di scegliere cosa sia meglio per la propria salute (a dispetto dei miei detrattori che mi etichettano NoVax, io sono FreeVax che è cosa diversa). In ogni caso, me ne infischio se qualcuno sbotta con "negazionista"!!!".

Ecco il racconto su quanto è successo alla mamma dopo il richiamo del vaccino: "Il suo secondo jab è stato una settimana fa e da allora è iniziata una terribile odissea fatta di mille complicazioni di salute che l'hanno costretta prima a letto e poi all'ospedale. Ha il corpo semi immobilizzato, gonfiore agli arti superiori e inferiori, labbra gonfie e vertigini e, secondo il dottore, è a rischio embolia. Mia madre è irriconoscibile".

Le condizioni di Anita preoccupano la Parisi che non si sente affatto rassicurata dalla spiegazione del medico: "al momento è a casa, ma se la situazione perdura ancora qualche giorno, il dottore ha detto che il ricovero sarà necessario di nuovo. Il dottore si è anche premurato di rassicurare che trattandosi di una donna anziana, 'c'era da aspettarselo e che l'età non aiuta'. Grazie dottore, ora dormo sonni più tranquilli".

Heater Parisi su Twitter ha inoltre commentato in maniera ironica la notizia secondo la quale il vaccino anti-Covid della Johnson & Johnson verrà sperimentato sui bambini in vari centri internazionali: "La J&J autorizzata a sperimentare vaccini su bambini da 3 mesi in su, è la stessa condannata a $4,7 Bill x aver nascosto per decenni la presenza di amianto nel suo borotalco? Per me è come chiedere a Jack lo Squartatore di prendersi cura dei tuoi figli".