Harry Potter, Tom Felton su Alan Rickman: "Lavorare con lui era spaventoso, nel senso buono"

Tom Felton ha ricordato la collaborazione con Alan Rickman nel franchise di Harry Potter e ha sottolineato la perfida ironia dell'attore inglese deceduto nel 2016

NOTIZIA di 05/03/2021

In occasione di un party speciale su TikTok durante il quale si è tenuta la proiezione di Harry Potter e la pietra filosofale, Tom Felton ha parlato della sua esperienza sul set cinematografico e della sua collaborazione con Alan Rickman.

Tom Felton e Daniel Radcliffe in una scena del film Harry Potter e la Pietra Filosofale
Tom Felton e Daniel Radcliffe in una scena del film Harry Potter e la Pietra Filosofale

A questo proposito, un fan ha chiesto a Tom Felton come sia stato lavorare con Alan Rickman e l'interprete di Draco Malfoy ha dichiarato: "Spaventoso! Alan era l'unico attore che conoscessi e lavorare con lui è stato terrificante ma in senso piacevole". In realtà, Felton ha anche descritto Alan Rickman come profondamente gentile e dotato di uno humor crudele. L'interprete di Draco Malfoy ha aggiunto: "L'ho incontrato quando avevo 12 anni e mi è servito un po' di tempo prima di poterlo salutare ed esprimergli la mia gratitudine!".

Alan Rickman, Maggie Smith, e sullo sfondo Emma Watson, Rupert Grint e Daniel Radcliffe, in una scena di Harry Potter e il principe mezzosangue
Alan Rickman, Maggie Smith, e sullo sfondo Emma Watson, Rupert Grint e Daniel Radcliffe, in una scena di Harry Potter e il principe mezzosangue

Alan Rickman è morto nel 2016 all'età di 69 anni a causa di un tumore. Nel 2017, Emma Thompson ha evitato di tornare nella reunion-sequel di Love Actually proprio a causa della morte di Alan Rickman. Per questo motivo, Richard Curtis ha detto all'attrice: "Cara, ho evitato di scrivere qualcosa per te a causa della morte di Alan. Tornare senza Alan sarebbe stato davvero triste".

Alan Rickman ha debuttato nel mondo del cinema grazie a Trappola di cristallo ed è noto per aver interpretato Robin Hood - Principe dei ladri, Ragione e sentimento, L'ospite d'inverno, Dogma, Love Actually, Sweeney Todd e, ovviamente, la saga di Harry Potter nei panni dell'indimenticabile Severus Piton.