Harry Potter e Il Principe Mezzosangue, ecco come Hero Fiennes Tiffin ottenne il ruolo di Tom Riddle

La star di After Hero Fiennes Tiffin, che era nel cast di Harry Potter e Il Principe Mezzosangue, avrà anche legami di parentela con l'interprete di Voldemort, ma non fu questo il motivo principale per cui venne scelto per il ruolo del giovane Tom Riddle.

NOTIZIA di 17/12/2020

Nel film Harry Potter e Il Principe Mezzosague, sesto capitolo della saga, compare per la prima volta Hero Fiennes Tiffin, nipote di Ralph Fiennes, nel ruolo di un giovane Tom Riddle. Ma se pensate che la star di After abbia ottenuto la parte per raccomandazione, sappiate che non è affatto così.

Hero Fiennes-Tiffin è il giovane Tom Riddle in una foto promo per il film 'Harry Potter e il principe mezzosangue'
Hero Fiennes-Tiffin è il giovane Tom Riddle in una foto promo per il film 'Harry Potter e il principe mezzosangue'

L'allora undicenne attore fu infatti scelto dal regista del film, David Yates, principalmente per via della sua "grande capacità di concentrazione e disciplina", e la sua "abilità nel raggiungere anche gli angoli più oscuri e reconditi del personaggio che sembrava davvero dar vita a un giovane Tom Riddle", come riportato in una vecchia intervista con Entertainment Weekly!.
Certo, la somiglianza con lo zio, volto storico del villain della saga, ha giocato anch'essa un ruolo nella decisione finale (è fondamentalmente servita a sugellare la scelta), ma il merito va in gran parte al talento del ragazzo, e alla sua grande comprensione del personaggio.

Prima di lui, nei panni del celebre antagonista prima che assumesse l'identità di Voldemort, avevamo già visto Christian Coulson (Harry Potter e La Camera dei Segreti), mentre la versione sedicenne del personaggio fu interpretata da Frank Dillane sempre ne Il Principe Mezzosangue. E voi, quale incarnazione di Tom Riddle avete preferito?