Facebook

Golden Globe 2023: Kevin Costner vince, ma è assente dalla cerimonia per le inondazioni di Santa Barbara

Kevin Costner non è riuscito a ritirare il Golden Globe conquistato come miglior attore in una serie drammatica perché bloccato a seguito delle alluvioni a Santa Barbara, in California.

Golden Globe 2023: Kevin Costner vince, ma è assente dalla cerimonia per le inondazioni di Santa Barbara

Kevin Costner ha vinto il Golden Globe 2023 come miglior attore in una serie televisiva drammatica per la sua performance in Yellowstone, ma non è riuscito a partecipare alla cerimonia di premiazione a causa delle inondazioni a Santa Barbara.

In un video pubblicato su Instagram prima della cerimonia, Kevin Costner ha dichiarato: "Mi dispiace tanto per tutti coloro che potrebbero si sono sintonizzati per guardare i Golden Globes. Mia moglie Chris e io non saremo in grado di essere lì. Ieri abbiamo dovuto prendere i bambini da scuola a Santa Barbara. Questa è la seconda volta in cinque anni che le strade cittadine si allagano, ci siamo trovati dalla parte sbagliata della città e ieri sera non siamo riusciti a tornare indietro. Non siamo nemmeno riusciti a tornare a casa stamattina in tempo con le trade chiuse. Non c'è nessuno più triste di noi all'idea che non possiamo essere lì ai Golden Globes".

Ringraziando i suoi compagni di cast e registi di Yellowstone, Costner ha aggiunto: "Mi dispiace così tanto di non poter essere lì. Volevo davvero ... Ci sedremo davanti alla televisione e vedremo cosa succede".

Ellen DeGeneres posta il video dell'alluvione a Montecito, in California: "È pazzesco!"

Qui trovate la lista completa dei vincitori dei Golden Globe 2023. Kevin Costner ha vinto il premio per il miglior attore in una serie televisiva drammatica battendo Jeff Bridges (The Old Man), Diego Luna (Andor), Bob Odenkirk (Better Call Saul) e Adam Scott (Severance). Questa è la prima vittoria di Yellowstone ai Golden Globe. La serie creata da Taylor Sheridan, attualmente giunta alla sua quinta stagione, è stata nominata per un SAG Award nel 2022.