La gaffe della giornalista argentina: "E' morto William Shakespeare, il più grande scrittore di sempre"

Una giornalista della tv argentina ha commesso una gaffe incredibile: la donna ha confuso Bill Shakespeare, il primo uomo ad essere vaccinato contro il Covid, con lo scrittore e poeta William Shakespeare.

NOTIZIA di 30/05/2021

La conduttrice della tv Argentina Canal 26, Noelia Novillo, ha commesso un'incredibile gaffe annunciando la morte di William "Bill" Shakespeare, l'81enne britannico famoso per esser stato il primo uomo ad essere vaccinato contro il Covid, confondendolo con il più importante scrittore inglese, ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale: Il Bardo, William Shakespeare.

William Shakespeare è morto nel 1616 mentre il suo omonimo è scomparso questa settimana a causa di un ictus. Purtroppo, la Novillo non è stata capace di distinguere le due persone e ha informato gli spettatori della morte del drammaturgo che sarebbe avvenuta durante la fascia oraria 8-22 dello scorso giovedì.

"Abbiamo una notizia che ci ha lasciato tutti a bocca aperta, vista la grandezza del personaggio." Ha spiegato la giornalista, inconsapevole di essere sul punto di commettere una gaffe su scala internazionale. "Parliamo di William Shakespeare e della sua morte. Uno dei più importanti scrittori in lingua inglese, per me il più grande".

William Shakespeare è il primo uomo britannico a ricevere il vaccino anti Covid

Mark Lowen, a proposito della gaffe, ha scritto su Twitter: "Adoro tutto questo. Una presentatrice argentina annuncia che William Shakespeare, 'uno dei più importanti scrittori di lingua inglese' è appena morto all'età di 81 anni, confondendolo con il primo uomo a ricevere il vaccino contro Covid, Bill Shakespeare".