Friends, David Schwimmer sulla reunion: "Per ora nulla di cui poter parlare"

L''interprete di Ross in Friends, David Schwimmer, ha accennato allo speciale reunion della serie, smorzando un po' l'entusiasmo dei fan.

NOTIZIA di 14/02/2020

I protagonisti di Friends dovrebbero ritrovarsi davanti alle telecamere per realizzare uno speciale ideato come reunion che permetta di celebrare la storia della serie e ciò che ha lasciato nel mondo della tv e ora David Schwimmer ha commentato le notizie apparse negli ultimi giorni sui mezzi di comunicazione.

L'interprete di Ross nello show cult, mentre era ospite di The One Show sulla BBC, ha dichiarato: "Prima di tutto sono così felice di poter finalmente rispondere a questa domanda".David Schwimmer, raffreddando un po' l'entusiasmo dei fan di Friends, ha quindi aggiunto: "Vorrei realmente poter confermare o smentire. Non c'è niente di ufficiale di cui parlare".

Warner Bros., che ha prodotto la serie, ha da tempo spiegato che sarebbe felice di realizzare uno speciale, probabilmente intitolato The One Where the Gang Gets Back Together, ma il progetto è stato abbandonato più volte. Il successo ottenuto da Friends durante la sua permanenza nel catalogo di Netflix ha alimentato le voci di un possibile ritorno delle star davanti alla telecamera e il lancio del servizio di streaming HBO Max sembra ora l'occasione perfetta per realizzare questo sogno degli innumerevoli fan di Monica, Rachel, Chandler, Joey, Ross e Phoebe.

Friends: i 15 migliori episodi della serie