Emmy 2021, Don Cheadle e la nomination per una scena di 98 secondi: "Non capisco nemmeno io"

Don Cheadle non ha nascosto il suo stupore dopo aver ottenuto una nomination agli Emmy 2021 grazie a una scena di 98 secondi in The Falcon and the Winter Soldier.

NOTIZIA di 13/07/2021

Tra le nomination agli Emmy 2021 c'è anche quella di Don Cheadle grazie a un'apparizione di soli 98 secondi in The Faldon and the Winter Soldier.
L'attore, che non ha mai conquistato in precedenza il prestigioso riconoscimento nel settore televisivo, ha commentato online la notizia senza nascondere la sua sorpresa.

Don Cheadle ha scritto online: "Grazie a chi si è congratulato con me, mi dispiace, haters, non capisco, che devo dire... Nemmeno io lo capisco. Ma andiamo avanti". La nomination nella categoria Miglior Guest Star in una serie Drammatica è stata ottenuta dall'attore grazie al suo ridotto screen time nel primo episodio di The Falcon and the Winter Soldier.
Cheadle ha inoltre superato, a livello di brevità della sua presenza sugli schermi, l'attrice Judi Dench che aveva ottenuto una nomination, poi trasformata in vittoria, agli Oscar grazie a 8 minuti in Shakespeare in Love.

Emmy 2021: The Crown, The Mandalorian e Bridgerton tra le nomination

La scena di The Falcon and the Winter Soldier ha permesso di riportare sugli schermi il Colonnello James Rupert "Rhodey" Rhodes, ovvero War Machine, che da Iron Man 2 è una presenza quasi costante nel MCU, essendo presente in ben sette film.
Nella sequenza il personaggio parla con Sam Wilson, interpretato da Antony Mackie, di cosa voglia dire diventare il nuovo Captain America.