Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Elle: le scene tagliate dal film tra sesso e sparizioni

Il regista decise di eliminare molto materiale nella fase di montaggio di Elle tra cui alcune scene di sesso, sparizioni e una festa di Capodanno.

NOTIZIA di 29/11/2020

Secondo Job ter Burg, l'addetto al montaggio di Elle, molte scene furono tagliate nella fase finale di post produzione e quasi mezz'ora di materiale finì sul pavimento della sala taglio. Una cosa piuttosto insolita per un film di Paul Verhoeven visto che solitamente, durante la fase di montaggio, soltanto una manciata di minuti vengono eliminati da un suo film.

Elle: Vimala Pons e Charles Berling in una scena del film
Elle: Vimala Pons e Charles Berling in una scena del film

Tra le scene in questione possiamo menzionare una lunga sequenza relativa ad una festa di Capodanno organizzata dai personaggi principali, la scena si rilevò ridondante perché avrebbe dovuto inserirsi subito dopo quella della cena della vigilia di Natale.

Furono eliminate anche alcune scene di sesso tra Michèle, interpretata da Isabelle Huppert e Christian Berkel nei panni di Robert. Nelle ultime sequenze, inoltre, il gatto di Michèle sarebbe dovuto morire, spiegando perché l'animale scompare verso la fine del film, ma Verhoeven decise di tagliare la scena visto che c'erano già abbastanza morti nel film.

Elle: Isabelle Huppert insieme a Paul Verhoeven per il photocall
Elle: Isabelle Huppert insieme a Paul Verhoeven per il photocall

Su Rotten Tomatoes Elle detiene un indice di gradimento del 91% basato su 237 recensioni, con un punteggio medio di 8,00 / 10. Il consenso critico del sito afferma: "Il regista Paul Verhoeven opera al massimo delle sue capacità in questo film, beneficiando anche di una performance semplicemente eccezionale da parte di Isabelle Huppert".