Electric Dreams: è uscito in Italia il libro di Philip K. Dick su cui è basata la serie

Fanucci Editore, che detiene in Italia i diritti dell'opera omnia di Philip K.Dick., ha pubblicato la raccolta di racconti da cui è tratta l'omonima serie disponibile in Italia su Amazon Prime.

NOTIZIA di 26/01/2018

Da mercoledì 10 gennaio è arrivato in libreria, con una cover psichedelica, "Electric Dreams" di Philip K. Dick, la raccolta dei dieci racconti da cui sono tratti i dieci episodi della serie Philip K. Dick's Electric Dreams , che è disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video dallo scorso venerdì 12 gennaio, anche in italiano. Ciascun racconto è arricchito da un saggio in apertura, firmato dallo sceneggiatore del relativo episodio della serie.

Leggi anche: Electric Dreams: Amazon si ispira a Philip K. Dick e ci regala un nuovo Black Mirror

Il più geniale tra gli innovatori del genere della fantascienza, dopo film ormai leggendari come Blade Runner e Minority Report e la serie The Man in the High Castle (tratta dal romanzo "La svastica sul sole", disponibile sempre su Amazon Prime Video e già alla sua terza stagione - in lavorazione), presta ancora una volta la sua visione profetica alla rielaborazione filmica. In galassie e universi affascinanti, popolati di robot, mutanti, telepati, la cifra stilistica di Dick, sempre sospeso tra il perturbante e l'intimo, tra il nostalgico e il profetico, è inconfondibile. Nella serie TV, cast e produttori sono di altissimo livello, e nei vari episodi, indipendenti l'uno dall'altro, troviamo star del calibro di Bryan Cranston, Steve Buscemi, Geraldine Chaplin, Janelle Monae, Vera Farmiga, Juno Temple e tanti altri.

Elenco dei titoli:

Il fabbricante di cappucci / traduzione di Vittorio Curtoni

Il pianeta impossibile / traduzione di Vittorio Curtoni

Il pendolare / traduzione di Maurizio Nati e Sandro Pergameno

Vendete e moltiplicatevi / traduzione di Maurizio Nati

Un pezzo da museo / traduzione di Maurizio Nati

Umano è / traduzione di Maurizio Nati

L'impiccato / traduzione di Vittorio Curtoni

Autofac / traduzione di Maurizio Nati

Foster, sei tu/ traduzione di Paolo Prezzavento

La cosa -padre / traduzione di Maurizio Nati