Lady Gaga, il suo dog sitter è stato nuovamente ricoverato in ospedale

Il dog sitter di Lady Gaga è stato nuovamente ricoverato in ospedale a causa di alcune gravi complicazioni: i suoi polmoni sono collassati di nuovo.

NOTIZIA di 30/03/2021

Ryan Fischer, Il dog sitter di Lady Gaga, ha subito l'asportazione di una parte di un polmone dopo essere stato colpito al petto da un rapitore di cani a Los Angeles. Fisher ha specificato che il suo recupero era stato "notevolmente veloce" quando all'improvviso il suo polmone è collassato di nuovo e ha dovuto subire un secondo intervento chirurgico.

In una lunga dichiarazione pubblicata sul suo account Instagram, Fisher ha detto: "Con il tubo toracico rimosso e il mio livello di ossigeno stabile, è iniziato il viaggio per riprendermi assieme ai miei cari. Sfortunatamente, lo strano sibilo e lo stridio che proveniva dal mio petto ogni volta che facevo un respiro mi hanno costretto a tornare in ospedale."

"Sono state effettuate una visita medica e una radiografia, e subito dopo sono stato trasportato presso lo stesso pronto soccorso dove ero stato solo una settimana prima: il mio polmone era collassato di nuovo e l'aria stava riempiendo la mia cavità toracica". Ha spiegato il dog sitter.

Fisher ha detto di aver "finalmente accettato" il fatto che la sua guarigione è stata e sarà più lunga e più difficile del previsto: "È diventato abbastanza chiaro che il mio polmone non stava guarendo e che la ferita del proiettile aveva sfregiato i miei tessuti come un'ustione. Potrebbero volerci mesi prima che il foro si chiuda. Mentre venivo portato in chirurgia, ho finalmente accettato che la mia guarigione fosse diventata tutt'altro che una linea retta".

Fisher ha concluso il post dichiarando: "Il viaggio è duro, è sicuramente doloroso ma ci provo, dobbiamo farlo tutti di fronte alle difficoltà. E da qualche parte dentro di me trovo l'assurdità, la meraviglia e la bellezza dell'esistenza, tutte quelle cose che questa vita ci offre."