David Cronenberg: al via le riprese del suo nuovo film, Crimes of the Future

David Cronenberg tornerà dietro la macchina da presa per dirigere il suo nuovo film, Crimes of the Future: le riprese si svolgeranno in Grecia.

NOTIZIA di 28/04/2021

David Cronenberg tornerà ufficialmente alla regia del suo nuovo film Crimes of the Future, sette anni dopo aver diretto Maps to the Stars. Le riprese dureranno trenta giorni e si svolgeranno in Grecia.

Img 6102
Venezia 2018: uno scatto del regista David Cronenberg Leone d'oro alla carriera

Già nel 1970, il regista di La Mosca e Videodrome aveva diretto un film con lo stesso titolo che era incentrato sulla figura del direttore di una clinica dermatologica che si trova nel bel mezzo di un'epidemia che provoca la morte di tutte le donne in età post-puberale. Secondo quanto riportato da Screen Daily: "Le riprese dureranno circa trenta giorni, si terranno dal 2 agosto al 10 settembre e si svolgeranno ad Atene. Argonauts Productions si assocerà in ambito produttivo".

Robert Lantos, produttore del film, ha dichiarato a KFTV: "L'ultima volta che ho girato in Grecia è stato quattordici anni fa, in occasione delle riprese di Fugitive Pieces. L'esperienza è stata decisamente positiva. Atene è il set perfetto per Crimes of the Future e rappresenta bene l'intreccio tra passato e futuro alla base del nuovo film di David Cronenberg".

David Cronenberg e Viggo Mortensen
David Cronenberg e Viggo Mortensen

Relativamente al film si conoscono ancora pochissimi dettagli. In occasione di un'intervista con GQ dello scorso febbraio, Viggo Mortensen ha dichiarato di essere pronto a girare un nuovo film con David Cronenberg, le cui riprese si sarebbero tenute in estate. L'attore ha raccontato: "Si tratta di un horror noir. Cronenberg lo ha scritto tanto tempo fa ma non è mai riuscito a realizzarlo. Adesso è deciso a produrlo e dirigerlo e le riprese si terranno in estate in Grecia. In un certo senso, rappresenterà un ritorno alle origini".

Viggo Mortensen e David Cronenberg hanno collaborato in A History of Violence, La promessa dell'assassino e in A Dangerous Method.