Colombiana e Léon: ecco cosa hanno in comune i due film

Colombiana era basato su una sceneggiatura scritta da Luc Besson, produttore e sceneggiatore di questa pellicola e regista di Léon.

NOTIZIA di 21/09/2020

Inizialmente Colombiana era basato su una sceneggiatura che sarebbe dovuta essere un sequel di Léon, scritta da Luc Besson, sceneggiatore di entrambi i film. La storia era impostata per seguire il personaggio di Natalie Portman, Mathilda, mentre rintracciava e uccideva coloro che avevano fatto del male a lei e Léon.

Zoe Saldana in una sequenza dell'action thriller Colombiana (2011)
Zoe Saldana in una sequenza dell'action thriller Colombiana (2011)

A causa di problemi di diritti e copyright con lo studio cinematografico che aveva prodotto il primo film, l'idea di un sequel fu abbandonata e la sceneggiatura fu trasformata in Colombiana da Besson, il quale divenne anche il principale produttore della pellicola.

Christy Lemire, della The Associated Press, ha recensito Colombiana, scrivendo che "Il regista qui è co-sceneggiatore e produttore, ma questo è uno spin-off del suo marchio, una continuazione del tipo di personaggi che sfidano gli stereotipi, Besson segue sempre lo stesso modello che lo ha reso celebre."

Claudia Puig di USA Today ha scritto: "Questo è il fiore all'occhiello dei film d'azione. Un vero capolavoro che ti tiene incollato allo schermo senza la possibilità di distogliere lo sguardo. Saldana non ha molte scene in cui può far trasparire le sue abilità recitative ma le sue capacità sono evidenti."