Clive Owen sarà Sam Spade in una serie firmata dal creatore de La regina degli scacchi

Il celebre detective interpretato da humphrey Bogart torna ina serie tv dove avrà il volto di Clive Owen, a firmare lo show l'autore de La regina degli scacchi Scott Frank.

NOTIZIA di 09/12/2020

Clive Owen si prepara a calarsi nei panni del detective fictional Sam Spade in una serie tv firmata dal co-creatore dell'hit Netflix La regina degli scacchi, Scott Frank.

Frank ha parlato del nuovo progetto in un episodio del podcast The Watch anticipando: "Ho ottenuto i diritti del personaggio di Sam Spade grazie a un paio di meravigliosi produttori. Mi hanno chiamato e mi hanno detto 'Vorresti fare qualcosa con questo?' e io 'No, non saprei cosa fare con Spam Spade. Mi sembra un po' retrò, non voglio lavorarci' e ho riagganciato il telefono. Dopo un minuto, mi è venuta un'idea. Ho pensato, e se raccontassi di un Sam Spade avanti con l'età, quando ha 60 anni? Magari non vive più a San Francisco. Adesso è un esule e vive nel sud della Francia, si è recato lì per aiutare una donna che possiede un'azienda vinicola. Ha abbandonato la professione, si è innamorato di lei, ma poi lei è morta di cancro e Sam ha ereditato l'azienda vinicola. Ora vive a Bozel, in Francia. Siamo nel 1963, la fine della Guerra d'Algeria, tutti stanno tornando da laggiù e c'è un conflitto sociopolitico con i Mussulmani. Sam vive in una piccola città, la figlia che ha avuto con Bridget O'Shaughnessy vive in un convento vicino e lui non sa neppure se sia sua figlia o meno. A un certo punto il suo passato tornerà a fargli visita."

La serie su Sam Spade sarà composta da sei episodi, con il pilot scritto a quattro mani da Scott Frank col creatore di Oz Tom Fantana. A interpretare l'investigatore nato dalla penna di Dashiell Hammett sarà l'attore inglese Clive Owen