Christian De Sica, è mistero sullo sfogo social poi cancellato: "Non valete 'na ceppa"

Christian De Sica si è sfogato in modo misterioso attraverso il suo profilo Instagram e ha difeso la sua famiglia pubblicando un post che è poi stato rimosso.

NOTIZIA di 06/06/2021

Come un fulmine a ciel sereno è sopraggiunto su Instagram uno sfogo firmato Christian De Sica e prontamente rimosso poche ore dopo la sua pubblicazione. Uno sfogo "delicatissimo", come ha sottolineato qualche utente.

L'attore romano è intervenuto su Instagram per difendere la sua famiglia, ha pubblicato una fotografia insieme a sua moglie Silvia Verdone (sorella di Carlo) e ai figli Maria Rosa e Brando, e ha dichiarato: "A quei pochi che mi vogliono male. Noi siamo forti e voi non valete manco 'na ceppa de cazzo".

Nonostante il post sia stato prontamente rimosso, lo scatto di famiglia è stato utilizzato per inviare un messaggio forte, chiaro e diretto. Tuttavia, al momento, non esistono ulteriori dettagli che consentano di capire a chi fosse rivolto il post. Muovendoci per ipotesi, sembrerebbe che Christian De Sica sia stato il destinatario di una serie di offese rivolte a lui e alla sua famiglia. Pubblicamente, non è emerso nulla. Quindi, è possibile credere che l'incidente riguardi la sfera privata dell'interprete.

Molti fan hanno chiesto spiegazioni all'attore che, però, non solo non ha risposto ma ha anche prontamente rimosso il post pubblicato poche ore prima. Da parte sua, quindi, non esiste la voglia di svelare qualche elemento in più del mistero. Tra le tante ipotesi lanciate, alcuni ammiratori di Christian De Sica hanno lanciato l'ipotesi dell'hackeraggio del suo profilo Instagram. Visti i toni utilizzati e la fotografia in compagnia della famiglia, però, tale ipotesi sembrerebbe non avere riscontro. La maggior parte degli utenti, però, ha dimostrato la sua solidarietà nei confronti della famiglia De Sica.