Chris Evans investe in una startup che produce cibo per cani

L'attore Chris Evans ha deciso di sostenere economicamente una nuova azienda di Los Angeles che produce cibo per cani.

NOTIZIA di 17/11/2021

Chris Evans ha deciso di investire nella startup Jinx il cui obiettivo è produrre del cibo per cani di qualità che soddisfi le esigenze nutrizionali degli amici a quattro zampe.
L'ex interprete di Captain America non è il solo ad aver deciso di sostenere l'azienda: nelle ultime ore anche Trevor Noah, Odell Beckham Jr e il co-fondatore dell'agenzia CAA, Michael Ovitz, hanno offerto il proprio contributo.

Nell'autunno 2019 Jinx ha ottenuto 3.75 milionid i dollari per lo sviluppo dell'azienda grazie ai primi investitori che comprendevano anche Will Smith, Halsey, Nas, Michael Strahan, Zachary Quinto e Lily Singh.
Il cibo per cani prodotto è senza conservanti ed è formulato e approvato da veterinari certificati. La società scelta da Chris Evans per il proprio investimento ha inoltre collaborazioni con varie realtà come il ristorante Angler a Los Angeles e San Francisco che ha realizzato un menu con piatti adatti anche ai cani.

Terri Rockovich, co-fondatore e CEO di Jinx, ha spiegato che avere il proprio quartier generale a Los Angeles permette di entrare in contatto diretto con molti degli investitori che amano quello che sta facendo l'azienda e sono felici di essere coinvolti nelle sue attività.

L'amore che Evans prova nei confronti del proprio cane è ormai conosciuto dai tanti fan della star della Marvel. L'attore, inoltre, aveva spiegato recentemente che ha il tatuaggio con la scritta Dodger sul suo petto da un paio di anni e che l'ha fatto poco dopo aver adottato il suo amico a quattro zampe. Chris ha sottolineato: "Probabilmente è uno dei legami più onesti che io abbia. Non rimpiangerà mai quel tatuaggio. Ho dei rimpianti riguardanti altre cose, non su quello".