Chris D'Elia sulle accuse di molestie sessuali: "So di avere un problema, il sesso controlla la mia vita"

L'attore e comico Chris D'Elia risponde alle accuse di molestie sessuali con un lungo video su YouTube in cui si scusa e promette di far meglio in futuro.

NOTIZIA di 21/02/2021

Dopo le accuse di molestie sessuali nei confronti di Chris D'Elia emerse dalla scorsa estate, l'attore e comico ha registrato un lungo video in cui si scusa e racconta la sua versione dei fatti.

"Continuo a ribadire che tutte le mie relazioni sono state legali e previo consenso dell'altra persona, e questa è la verità" premette l'attore di Undateable all'inizio del video. "Ma sono arrivato alla consapevolezza che il sesso controllava la mia vita, era l'unica cosa a cui pensavo. Era un problema, ed è ancora un problema, non è che ora va tutto bene. Devo lavorarci su".

Sono queste alcune delle dichiarazioni che è possibile udire nel filmato girato dall'attore, che era stato precedentemente accusato di aver perpetrato molestie sessuali nei confronti di alcune ragazze - in alcuni casi minorenni - e che, dopo aver inizialmente negato le accuse, non aveva commentato oltre la vicenda, come ricorda anche Variety.
Ora però ha deciso di raccontare la sua verità: "Quando ho iniziato a fare stand-up comedy, il sesso è iniziato a diventare più facile. Sono iniziati ad arrivarmi tanti messaggi, ai quali rispondevo in maniera diretta. Mi sono reso conto solo ora però che fare una cosa de genere significava trattare il sesso come se fosse una cosa passeggera, occasionale. E non è il tipo di persona che voglio essere. E mi dispiace, mi scuso per questo. Mi fa vergognare e sentire male come mi sono comportato".

Continua spiegando che il suo comportamento ha influenzato anche i suoi rapporti familiari, avendo ripetutamente tradito le proprie fidanzate, inclusa quella attuale che definisce "la ragazza dei suoi sogni".
Ora però, afferma, anche se non può tornare indietro del tempo e sistemare tutto, sta lavorando duramente per poter essere una persona migliore e un buon esempio per il figlio.

"Ho l'opportunità di scusarmi adesso con tutte le persone che sono rimaste coinvolte i questo casino, tutti coloro a cui ho mentito... Mi dispiace".