Chi è il padre di Achille Lauro, il giudice Nicola De Marinis: "Oggi sono fiero di lui"

Achille Lauro è uno degli ospiti fissi del 71° Festival di Sanremo, il rapper veronese ha avuto rapporto difficile con il padre che ha raccontato in diverse interviste e salotti televisivi.

NOTIZIA di 03/03/2021

Anche stasera Achille Lauro salirà sul palco dell'Ariston senza l'assillo della gara: il cantante di Verona è infatti uno degli ospiti fissi voluti da Amadeus per impreziosire Sanremo 2021. Il cantante di 'Me ne frego' parla poco della famiglia, vediamo chi è il padre, con cui il cantante ha avuto un rapporto complesso.

Achille Lauro Sanremo 2020 2
Achille Lauro a Sanremo 2020 durante la prima serata

Se Achille Lauro avesse seguito la volontà del padre oggi l'Italia avrebbe un'artista in meno. Nicola De Marinis, questo il nome del genitore del rapper veronese, è stato un avvocato ed un accademico, oggi ricopre la prestigiosa carica di giudice della Corte di Cassazione, consigliere addetto alla sezione Lavoro. Achille Lauro tiene molto la sua privacy e raramente parla della sua vita privata, ma durante un'intervista con Mara Venier a Domenica in, a proposito del suo rapporto con il padre ha raccontato "Per quanto abbiamo avuto un rapporto difficile è una persona che ha studiato, mi ha dato un'educazione. Negli anni abbiamo recuperato". Ricordando la sua adolescenza aveva raccontato alla conduttrice "I miei sono persone che hanno capito che dietro c'era la mia voglia di essere diverso". Lauro a soli 15 anni andò a vivere con il fratello in una comune di artisti.

Achille Lauro è gay? La risposta del cantante

Nicola De Marinis sulle pagine di Di Più ha svelato altri particolari del suo rapporto con il figlio: "Per mio figlio sono stato un padre ingombrante. Volevo che seguisse le mie orme ma un giorno mi ha voltato le spalle dicendo: 'Me ne frego' di quello che dici, voglio andare per la mia strada e tu mi devi lasciare in pace", ha detto riprendendo il titolo del brano che Achille Lauro ha cantato sul palco dell'Ariston lo scorso anno.

Achille Lauro Sanremo 20211 1Ovd76Z
Achille Lauro a Sanremo 2021

Achille sembrava un predestinato alla carriera di funzionario di Stato, oltre al padre magistrato, suo nonno, Federico De Marinis, era prefetto. Ma il rapper ha deciso di seguire la sua vena artistica e il padre ci tiene a smentire le voci che raccontano del passato burrascoso del figlio "Mio figlio non è un drogato, non ha avuto esperienze devastanti. È un eccentrico ed è ben diverso. Ne avrà fatto uso in passato, ma non come ha scritto, in modo così esagerato. Sarebbe stato impossibile, anche perché, se io mi sono allontanato dai ragazzi perché le incomprensioni erano tante, la madre non li hai mai abbandonati".

Nella stessa intervista Nicola De Marinis ha raccontato il suo attuale rapporto con Achille Lauro, precisando che è molto orgoglioso di quello che il figlio è diventato: "Sicuramente il mio mondo non gli è mai piaciuto. E anche il mio modo di volerlo schematizzare. Lui ha seminato il suo genio al di fuori di una realtà borghese che ha negato fin da giovanissimo. Siamo uomini, ci sentiamo, ci confrontiamo tra uomini. Io lo chiamo spesso. La mamma è amministratrice delegata della sua casa discografica ed è quella che sicuramente lo sente di più. Oggi sono fiero di lui".