Checco Zalone riceve il Tapiro d'Oro: "Laura Pausini delusa? Posso scambiare il David col Golden Globe"

Checco Zalone riceve il Tapiro d'Oro di Striscia e parla dei David di Donatello, proponendo a Laura Pausini uno scambio tra il suo premio ed il Golden Globe vinto dalla cantante.

NOTIZIA di 13/05/2021

Checco Zalone ha ricevuto il Tapiro d'Oro di Striscia la Notizia e ha scherzato sulla sua vittoria ai David di Donatello, proponendo alla "sconfitta" Laura Pausini uno scambio tra il Golden Globe ed il premio italiano che lui ha ottenuto per il brano Immigrato dal film Tolo Tolo.

L'edizione 2021 dei David di Donatello è stata caratterizzata da momenti di forte emozione ed un grande colpo di scena, ovvero la vittoria di Checco Zalone per la Miglior canzone originale. La favorita in assoluto per il premio era infatti Laura Pausini che, con il brano Io sì, aveva già ottenuto un Golden Globe e la candidatura all'Oscar. Invece, nell'incredulità generale, a vincere è stato proprio l'attore e regista di Tolo Tolo con Immigrato. Lo stesso Luca Medici, in arte Checco Zalone, non riusciva a credere alle sue orecchie quando Carlo Conti ha pronunciato il suo nome, lasciando trasparire tutta la sua sorpresa ed esordendo con un ironico ma sincero: "Se lo sapevo, venivo". Zalone, infatti, è intervenuto direttamente in collegamento via Zoom, vestito in maniera semplice, con jeans e maglietta nera, seduto da solo di fronte al pc nel salotto di casa sua.

Tolo Tolo 4
Tolo Tolo: Checco Zaolne e Manda Tourè in una scena del film

Anche per questo motivo, Striscia la Notizia ha scelto di consegnargli il Tapiro d'Oro, che Zalone ha accettato tornando a parlare della sua incredulità relativa alla vittoria del David. "Non sono andato perché non me l'aspettavo, forse credo poco in me stesso", ha detto il comico italiano, suggerendo a Valerio Staffelli di consegnare il Tapiro anche a Laura Pausini, uscita in qualche modo "sconfitta" dalla corsa al David: "Il Tapiro dovremmo darlo a Laura. Anzi, se ci è rimasta male le propongo di scambiare il suo Golden Globe, a cui io aspiravo, con il mio David di Donatello".

David di Donatello, Laura Pausini battuta da Checco Zalone: la reazione è epica (VIDEO)

Ricordiamo che Tolo Tolo è stato il primo film con Checco Zalone ad essere diretto da lui. Uscito nelle sale il 1º gennaio 2020, il film ha registrato numero incredibili al botteghino, diventando il film con il maggior incasso di sempre nella storia del cinema italiano nelle prime 24 ore di programmazione (oltre 8 milioni di euro), nonché terzo film italiano più visto di sempre (superato solo da Quo vado? e Sole a catinelle, sempre di Checco Zalone).