Chadwick Boseman, Samuel L. Jackson: "Volevamo girare un film insieme"

Samuel L. Jackson ha svelato che sperava di collaborare con Chadwick Boseman per realizzare un film, progetto che non è mai stato realizzato.

NOTIZIA di 16/09/2020

Samuel L. Jackson ha svelato che stava progettando di realizzare un film con Chadwick Boseman prima della morte dell'attore avvenuta a causa di un cancro al colon. La star del cinema ha parlato del potenziale lungometraggio durante un'apparizione al The Tamron Hall Show che gli ha permesso di ricordare l'ultima volta che ha visto l'amico e collega.

L'interprete di Nick Fury nei film Marvel ha spiegato: "Sì, è stato qualcosa di improvviso per tutti noi. Stavo cercando di ricordarmi l'ultima volta che ho visto Chadwick Boseman. E stavo parlando con Zoe, nostra figlia, di quanto accaduto e penso fosse alla première di Captain Marvel".
Samuel L. Jackson ha proseguito: "Stavamo camminando e abbiamo iniziato a parlare di un altro progetto che avevo sperato venisse realizzato per permetterci di collaborare. Aveva detto: 'Mi dispiace, non ci sarò, ma vorrei lavorare insieme'".

L'attore ha spiegato: "Ne stavamo parlando, lo abbiamo progettato per un po' e spezza il cuore perdere qualcuno che è una parte così importante della cultura. Per quanto riguarda ciò che è diventato per il mondo con Black Panther. Quando lavoriamo, tutti speriamo che le persone ricorderanno ciò che abbiamo fatto. Ma ha lasciato un tale segno sulla società, ha avuto un impatto così profondo sulla cultura afroamericana e ha dato ai ragazzini un eroe fonte di ispirazione. Perderlo, non so nemmeno se potrei dirlo a mio figlio, è devastante".

Chadwick Boseman e Samuel L. Jackson hanno entrambi recitato nel Marvel Cinematic Universe e hanno potuto condividere molte première e momenti importanti sul set e sul red carpet.