Call of Duty, Stefano Sollima in trattative per la regia!

Il regista di Gomorra - La serie e del sequel di Sicario è in lizza per portare sullo schermo il famoso videogioco.

NOTIZIA di 14/02/2018
Il regista del film Stefano Sollima sul set di A.C.A.B.
Il regista del film Stefano Sollima sul set di A.C.A.B.

Risale al 2015 l'annuncio della creazione di Activision Blizzard Studios, ramo cinematografico della celebre società videoludica, con l'intenzione di portare sul grande schermo il mondo di Call of Duty, franchise lanciato nel 2003 e attualmente composto da 14 capitoli nella serie principale più vari spin-off. Il progetto sarebbe ora in una fase attiva di sviluppo, e Variety riporta che per la regia si starebbe pensando a Stefano Sollima, apprezzato in Italia e all'estero per Suburra e Gomorra - La Serie e prossimamente in sala con Soldado, sequel del film di Denis Villeneuve uscito nel 2015.

Leggi anche:

Activision Blizzard non ha ancora confermato ufficialmente la notizia, ma qualora le trattative andassero in porto Sollima lavorerebbe a stretto contatto con lo sceneggiatore Kieran Fitzgerald, già al lavoro sul film. Si ipotizza un'uscita nel 2019, e i produttori Stacey Sher e Nick van Dyk hanno precedentemente affermato che sperano di lanciare un vero e proprio universo cinematografico, in grado di rivaleggiare con quelli della Marvel e della DC.