Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Brooklyn Nine-Nine e The Last Man On Earth cancellati: immediata reazione sui social

L'ascia delle cancellazioni di maggio è calata impietosamente su diversi show, tra cui Brooklyn Nine-Nine e The Last Man On Earth. Ma i fan non ci stanno e chiedono giustizia.

NOTIZIA di ANGELICA VIANELLO 11/05/2018

Tempo di rinnovi e cancellazioni e la scure della Fox si è abbattuta The Last Man on Earth dopo quattro stagioni e su Brooklyn Nine-Nine dopo cinque.

Il primo, scritto e prodotto da Will Forte e diretto da Christopher Miller e Phil Lord (anche produttori) racconta la storia di un gruppo di persone sopravvissute ad un virus letale che ha ucciso quasi tutta la popolazione mondiale. Nel cast, oltre a Forte, c'erano Kristen Schaal, January Jones, Mel Rodriguez, Mary Steenburgen e Cleopatra Coleman. Anche la serie The Mick è stata eliminata dalla programmazione di Fox: la serie comedy a camera singola seguiva le vicende di una famiglia disfunzionale capeggiata da Mickey (la Mick del titolo, interpretata da Kaitlin Olson), una donna che si trova a dover crescere i nipoti viziatissimi quando i loro genitori vengono arrestati per aver frodato il fisco. Nel cast anche Sofia Black-D'Elia, Thomas Barbusca, Jack Stanton, Carla Jimenez e Scott MacArthur.

Altro colpo al cuore è la cancellazione di Brooklyn Nine-Nine la serie comedy incentrata sul più divertente distretto di polizia di New York, con Andy Samberg (che per il ruolo di Peralta ha vinto un Golden Globe nel 2014). Lo show, in cui lavorano anche Andre Braugher, Terry Crews, Melissa Fumero, Stephanie Beatriz, Joe Lo Truglio, Chelsea Peretti, Dirk Blocker e Joel McKinnon Miller era arrivato alla sua quinta stagione, e qualche mese fa aveva celebrato il traguardo dell'episodio numero 100.

La reazione dei fan a quest'ultima cancellazione in particolare è già diventata massiccia come di rado succede: dopo sole tre ore dall'annuncio, la serie è salita al primo posto dei trending topics di Twitter, scalzando anche Eurovision. Anche diverse celebrità hanno espresso il loro disappunto per la decisione, tra cui Lin-Manuel Miranda, Seth Meyers e Mark Hamill.