Blitz: il nuovo film di Steve McQueen acquistato da Apple

Steve McQueen tornerà alla regia con il film Blitz, ambientato durante la seconda guerra Mondiale, e Apple ne ha ottenuto i diritti.

NOTIZIA di 07/06/2022

Steve McQueen è tornato alla regia con Blitz, film di cui Apple si è aggiudicata i diritti.
Le riprese del progetto inizieranno entro la fine dell'anno e il lungometraggio sarà prodotto anche da New Regency, che aveva già contribuito alla realizzazione di 12 anni schiavo e Widows.

Blitz sarà scritto, diretto e prodotto da Steve McQueen. Al centro della trama ci sarano i londinesi durante il Blitz della seconda Guerra Mondiale.

Apple ha ottenuto i diritti del film che viene già considerato un potenziale candidato ai più importanti premi cinematografici, considerando inoltre che la sua recente serie antologica Small Axe ha conquistato ben cinque premi BAFTA.
La serie ha raccontato fatti reali che hanno coinvolto la comunità nera distintasi in varie epoche per coraggio e capacità di combattere razzismo e ingiustizie. Nel cast di Small Axe ci sono anche Letitia Wright, John Boyega, Malachi Kirby, Shaun Parkes, Rochenda Sandall, Alex Jennings, Jack Lowden e Micheal Ward.

Tra i recenti progetti di McQueen c'è anche il documentario Occupied City, realizzato da A24, ambientato durante la seconda Guerra Mondiale nella città di Amsterdam, dal 1930 al 1945.