Better Call Saul ha quasi usato le ottiche di Lawrence d'Arabia, ma ha rinunciato per paura

I produttori di Better Call Saul hanno rischisto di affittare le ottiche usate in Lawrence d'Arabia per le scene nel deserto, ma hanno rinunciato per paura di romperle.

NOTIZIA di 10/04/2020

La scena in widescreen nel deserto di Breaking Bad è stata spesso paragonata a Lawrence d'Arabia, per questo motivo i creatori dello show Vince Gilligan e Peter Gould stavano per usare le stese ottiche usate nel classico di David Lean, ma poi hanno rinunciato per paura di romperle.

Better Call Saul Stagione 4 8
Better Call Saul: un'immagine della quarta stagione

Better Call Saul ha fatto ritorno nel deserto di Breaking Bad nell'episodio intitolato Bagman (ottavo episodio della quinta stagione). Nell'episodio in questione Saul (Bob Odenkirk) e Mike (Jonathan Banks) vagano a lungo nel deserto e Vince Gilligan ha confessato a Variety di essere stato vicino a far affittare alla produzione le ottiche usate da Davud Lean in Lawrence d'Arabia per girare le sequenze in questione:

"Abbiamo usato ottiche lunghe. Cercavamo di creare un look simile a Lawrence d'Arabia. Siamo arrivati al punto in cui io e Peter Gould volevamo affittare le ottiche usate nel film, che s quanto pare sono ancora disponibili. Sarebbe stato davvero bello, ma avevo troppa paura di romperle!"

In un'intervista a IndieWire, Vince Gilligan ha rivelato che le sequenze nel deserto sono state girate nella stessa location delle scene di Breaking Bad. Il deserto in questione è la Riserva Indiana di To'hajilee, stessa location in cui Walter White (Bryan Cranston) e Jesse Pinkman (Aaron Paul) preparano il primo carico di metanfetamine nel pilot di Breaking Bad:

"Anche se la distanza tra le due location è circa un'ora di macchina. Era selvaggio, era isolato. Abbiamo pensato: 'Faremo un casino con i camion e l'equipaggiamento, ma per lo meno quando sarà tutto pronto sarà tranquillo e silenzioso'. Ma questo è territorio dei Nativi. Stiamo infastidendo queste povere persone mentre proviamo a sparare colpi di pistola o altro. Così abbiamo dovuto mantenere l'equilibro svolgendo il lavoro che doveva essere fatto senza infastidire le persone che vivono qui. Siamo ospiti a casa loro."

Qui trovate la recensione dei primi due episodi della quinta stagione di Better Call Saul.