Ben Hur è nella lista dei migliori film religiosi secondo il Vaticano

Nel 1995 Ben Hur fu inserito nella lista dei migliori film religiosi selezionati dal Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali del Vaticano.

NOTIZIA di 03/04/2021

Ben-Hur è un colossal, del 1959 diretto da William Wyler, che rientra tra i più grandi e premiati successi della storia del cinema. È ispirato all'omonimo romanzo del generale Lew Wallace, ed è stato inserito dal Vaticano nella lista denominata "Alcuni film importanti".

Ben Hur
Una scena del kolossal Ben-Hur

Nel 1995, in occasione del centenario del cinema e in preparazione al Giubileo del 2000, il Vaticano ha stilato un elenco di 45 "grandi film". Le quarantacinque pellicole in questione, selezionate dal Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, furono suddivise in tre categorie: religione, valori e arte.

A redigere la lista furono dodici esperti di cinema nominati da monsignor John Patrick Foley, all'epoca capo della Commissione Pontificia. Foley ci tenne a precisare che, per ovvi motivi, non tutti i film meritevoli furono inseriti nella lista. Ben Hur ottenne la nona posizione nella lista riguardante la categoria "Religione".

Una scena di Ben Hur
Una scena di Ben Hur

Rotten Tomatoes ha riferito che l'86% dei critici ha dato al film una recensione positiva sulla base di 49 recensioni di critiche raccolte, con una valutazione media di 8,17 / 10. Il consenso critico del sito web recita: "Ben-Hur rimane ancora oggi uno dei migliori esempi di puro intrattenimento hollywoodiano."