Belen Rodriguez su Fabrizio Corona: "Ho pianto per lui. Ha già pagato abbastanza"

Belen Rodriguez è intervenuta in difesa di Fabrizio Corona: l'ex re dei paparazzi dovrà tornare in carcere dopo la decisione del tribunale di sorveglianza di Milano.

NOTIZIA di 12/03/2021

Belen Rodriguez ha lanciato un appello per Fabrizio Corona: la conduttrice ha rilasciato un'intervista all'Adnkronos dove sostiene il suo ex compagno, ammettendo di aver pianto quando ha visto il video del suo arresto.

Ieri è stata una giornata drammatica per Fabrizio Corona e per le persone che gli sono, o gli sono state, accanto nella vita. L'ex fotografo deve tornare in carcere per ordine del tribunale di Sorveglianza di Milano che gli ha revocato gli arresti domiciliari per aver partecipato a programmi televisivi e a dirette sui social, nonostante gli fosse stato proibito. Fabrizio Corona quando ha appreso la notizia si è tagliato i polsi, la sua foto con il volto coperto di sangue ha fatto il giro del web e dei notiziari televisivi.

Ieri sera era intervenuta a sua difesa Asia Argento ed oggi lo stesso fa un'altra sua ex compagna, Belen Rodriguez. La showgirl argentina ha lanciato un appello attraverso l'agenzia di stampa Adnkronos: "Credo che nei suoi confronti ci sia un accanimento, mica possono fargliela pagare fino alla morte. Ci sono dei mafiosi che sono liberi e a lui lo sbattono dentro perché ha fatto una diretta su Instagram?", ha detto commentando il nuovo arresto di Corona.

Belen nelle sue Instagram stories ha appoggiato la petizione lanciata dai legali di Fabrizio per chiedere la scarcerazione dell'ex re dei paparazzi, Nella sua dichiarazione all'Adnkronos la modella ha raccontato tutto il suo turbamento quando ha visto le immagini dell'arresto di Corona ammanettato a terra dagli agenti che provavano a farlo calmare. "Ieri ho pianto tanto, mi sembra che non sia più lucido, non sta più bene ed è una persona che ha bisogno di aiuto. Il carcere o le condanne devono riabilitare in qualche modo l'essere umano. Portarlo in galera non mi sembra la soluzione".
La Rodriguez ha chiesto una pena alternativa per l'ex compagno: "invece del carcere per me dovevano fargli pagare una grossissima somma per tutti i danni finanziari che ha commesso. Questa persona va curata, si vede su Instagram che non sta bene. Il gesto che ha fatto ieri era una chiara richiesta di aiuto".

La dichiarazione di Belen si conclude con un rimprovero alle autorità per il mancato controllo di Corona durante i domiciliari: "Se tu a Fabrizio dici di non uscire e di non fare dirette su Instagram lui non ci riesce, ma non perché vuole tornare in carcere ma perché ha qualche problema che va curato in qualche modo".