Barbara D’Urso non ha fatto il tampone per il Coronavirus “Sono asintomatica”

Serena Grandi temeva di aver contagiato Barbara D'Urso dopo aver incontrato Piero Chiambretti, ma la conduttrice napoletana non si è sottoposta al tampone per lasciare spazio a chi ne ha bisogno.

NOTIZIA di 30/03/2020

Barbara D'Urso è asintomatica al Coronavirus e non ha fatto il tampone. La conduttrice era considerata un soggetto a rischio per aver ospitato Serena Grandi nella sua trasmissione.

Nei giorni scorsi molti fan si erano preoccupati delle condizioni di salute di Barbara D'Urso. La conduttrice del Live - Non è la d'Urso poteva essere entrata in contatto con il Covid-19 attraverso Serena Grandi. L'attrice aveva raccontato di che ospite di Cr4 - La repubblica delle donne, aveva abbracciato e baciato Piero Chiambretti. Il conduttore pochi giorni dopo era stato ricoverato perché affetto dal Coronavirus insieme all'anziana madre, che purtroppo è deceduta.

Serena, ha proposito del suo incontro con Barbara D'Urso, aveva detto "io mi metto in quarantena, Dopo Chiambretti sono stata ospite per due volte anche da lei. Speriamo che finisca tutto per il meglio". Barbara D'Urso nel corso della diretta di domenica ha raccontato di non essersi sottoposta al tampone. Carmelita non ha voluto approfittare del suo status di VIP, essendo asintomatica e sapendo che i tamponi scarseggiano, ha preferito non scavalcare chi veramente ne ha bisogno.

Parlando di tamponi nel corso del Live - Non è la d'Urso è intervenuta Valeria Marini. L'ex gieffina aveva detto nella Casa di Cinecittà di essere risultata negativa al tampone per il Covid-19. Quella dell'ex soubrette de Il Bagaglino si è rivelata una bugia come lei stesso ha ammesso "Io ho fatto un tampone faringeo, soffro con la gola, ho fatto tutte le analisi. Per me che non sono esperta pensavo fosse il tampone del Coronavirus. Avevo degli abbassamenti di voce e il medico mi ha fatto questo tampone ma non era quello del Covid-19".