Avengers: Endgame, lo schiocco di Hulk ha avuto anche un secondo effetto!

Durante una sessione di domande e risposte su Reddit, Kevin Feige ha svelato che lo schiocco di Hulk ha avuto anche un secondo effetto sulla realtà!

NOTIZIA di MARICA LANCELLOTTI 16/05/2019

Gli eventi di Avengers: Endgame non hanno solo cambiato per sempre il MCU ma hanno anche generato domande a cui non sempre è facile rispondere. Per esempio: lo schiocco di Hulk che è effetti ha avuto, in realtà, sulla vita delle persone?

Sappiamo che il supereroe interpretato da Mark Ruffalo grazie al suo dolorosissimo schiocco è riuscito nel primo passo fondamentale della missione degli Avengers: riportare indietro tutte quelle persone che erano state cancellate dallo scellerato gesto di Thanos alla fine di Infinity War.
Durante una sessione di "Ask Me Anything" su Reddit, però, i fan hanno chiesto al boss dei Marvel Studios, Kevin Feige, di andare un po' più a fondo nella questione. Per esempio: cosa ne è stato di tutte quelle persone che, al momento dello schiocco di Thanos, si trovavano in macchina o su un aereo, e che avrebbero finito con lo schiantarsi poco dopo?

Ebbene, come nel suo stile Feige non si è fatto trovare impreparato e ha svelato che l'abilità di Hulk non è stata solo quella di utilizzare il Guanto dell'Infinito ma anche quella di sfruttare la sua intelligenza: "In Avengers: Endgame ci riferiamo a Smart Hulk, non alla sua versione precedente, quindi sì!", Hulk è in effetti riuscito non solo a portare tutti indietro ma anche a mettere in salvo chi si trovava in una situazione di pericolo. Feige ha quindi indirettamente confermato che è possibile controllare il Guanto dell'Infinito unendo alla necessaria forza fisica anche la volontà del soggetto che si trova ad utilizzarlo.