Arnold Schwarzenegger: la tirata sul Covid e gli antivax gli costa uno sponsor

La tirata che Arnold Schwarzenegger ha fatto contro chi non indossa la mascherina negli Stati Uniti nel corso di un'intervista contro la CNN è costata all'attore uno sponsor

NOTIZIA di 24/08/2021

All'inizio del mese di agosto, Arnold Schwarzenegger si è reso protagonista di una filippica contro gli antivax e contro chi non indossa la mascherina negli Stati Uniti. Quella tirata in occasione di un'intervista per la CNN è costata all'attore uno dei suoi sponsor storici.

Come riportato da USA Today Entertainment, in seguito alla sua tirata contro le persone che non indossano le mascherine negli Stati Uniti, Arnold Schwarzenegger ha perso uno dei suoi sponsor storici. Nel corso di un'intervista per la CNN, il protagonista di Terminator aveva dichiarato: "Certo, avete la libertà di non indossare la mascherina. Ma sapete una cosa? Se non la indossate, siete degli idioti! Perché dovreste proteggere le persone che vi circondano!". Tali affermazioni dell'attore hanno spinto la compagnia REDCON1 a non sponsorizzare più le competizioni patrocinate da Arnold Schwarzenegger.

Aaron Singerman, fondatore di REDCON1, compagnia di supplementi alimentari per sportivi, ha dichiarato: "REDCON1 non può più supportare Arnold Schwarzenegger. Ho frequentato gli Arnold Classic per ben 15 anni e li ho sponsorizzati per 10. Ho sempre considerato Arnold come il mio punto di riferimento. Un ragazzo che è nato con nulla e che ha costruito tutto quanto da sé grazie alla sua etica e disciplina. Con sommo dispiacere, comunico che REDCON1 non sponsorizzerà più qualsiasi evento legato ad Arnold Schwarzenegger. Non possiamo fare da sponsor a una persona che segue ideali diametralmente opposti ai nostri. REDCON1 è un brand patriottico e chiunque accusi un Americano di gettare al vento la sua libertà non è un patriota. Non vogliamo censurare Arnold. Semplicemente, non lo supportiamo più con i nostri dollari".

Arnold Schwarzenegger contro i No Vax: "Al diavolo la vostra libertà, siete degli str..zi"

Nel corso dell'intervista con la CNN, Arnold Schwarzenegger aveva dichiarato: "C'è un virus là fuori e l'unico modo per prevenirlo è vaccinarsi, indossare le mascherine, mantenere le distanze, lavarsi le mani spesso e non pensare che atteggiamenti del genere possano condizionare la nostra libertà. No, così gettate alle ortiche la vostra libertà!".

Nel corso di una successiva intervista per The Atlantic, Arnold Schwarzenegger ha commentato le sue precedenti affermazioni in tal modo: "Ok, ammetto di essere stato brusco con le mie dichiarazioni sebbene rimanga sempre di quell'idea. Forse ho esagerato a parlare di libertà gettata alle ortiche. Sono molto legato all'idea di mantenere gli Stati Uniti un posto grandioso e, quindi, finisco per infervorarmi ferocemente quando si parla di questo argomento".